Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Ghinelli: "Basta dirette Covid, gli aretini sono sufficientemente maturi". E sul green pass: "Sistema intelligente"

Il primo cittadino ha annunciato la chiusura della trasmissione di aggiornamento sull'andamento della pandemia con la duecentesima puntata

Frame tratto dalla diretta facebook di questa sera

"La cittadinanza aretina è ormai sufficientemente matura". Il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli annuncia così lo stop alle dirette sull'aggiornamento Covid che, sul profilo facebook del Comune, andavano avanti ormai dalla primavera 2020, con l'inizio della pandemia. Una trasmissione a cadenza irregolare, la frequenza è stata modificata a seconda della gravità dell'impatto del coronavirus sul territorio municipale. A volte settimanale, a volte giornaliera, altre ogni 2-3 giorni. E che si è chiusa questa sera, facendo cifra tonda, con la puntata numero 200. "Non c'è più bisogno che lo ricordi il sindaco ogni lunedì sera che siamo ancora dentro una pandemia e in uno stato di emergenza - ha detto Ghinelli -. Con questa duecentesima puntata, concludiamo. Ogni lunedì, comunque, continueremo a dare un aggiornamento settimanale con un post su facebook". La chiusura della puntata, dopo l'analisi dei dati, è stata dedicata al tema del green pass. "C'è stata una lunga querelle su green pass sì - green pass no. Si tratta di un sistema di certificazione europeo, che dà accesso a servizi come la ristorazione al chiuso o sistemi di trasporto solo se si è vaccinati o si ha un tampone recente. Il green pass - ha concluso il sindaco - è un modo civile, corretto e intelligente per tenere sotto controllo il sistema".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ghinelli: "Basta dirette Covid, gli aretini sono sufficientemente maturi". E sul green pass: "Sistema intelligente"

ArezzoNotizie è in caricamento