Ghinelli: "Stato d'emergenza fino al 31 dicembre, Conte ha fatto bene". Sull'Arezzo: "L'iscrizione? La Cava galantuomo"

Domande e risposte nella diretta facebook settimanale del primo cittadino di Arezzo. Tra i temi trattati dal primo cittadino anche la questione del futuro amaranto

Alessandro Ghinelli, sindaco di Arezzo

Aggiornamento settimanale del sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli in diretta facebook, che fa il punto sulla diffusione del Covid ad Arezzo: il totale dei contagiati nel comune resta 97, senza viariazioni rispetto a lunedì scorso. In città sono rimaste soltato due persone in quarantena.

"Pochi giorni fa il presidente del Consiglio ha dichiarato lo stato di emergenza fino al 31 dicembre - ha detto Ghinelli -; Conte ha fatto questo per avere la possibilità di gestire meglio i comportamenti dei cittadini attraverso i decreti, qualora la situazione peggiorasse. Si tratta di una precauzione, anche se mi auguro che i contagi vadano ad esaurirsi. Ma credo che avere attenzione per un livello basso del contagio sia da vedere di buon occhio. Secondo me il Governo ha fatto una cosa positiva".

Ghinelli ha poi parlato dell'ospedale San Donato, ma anche del futuro dell'Arezzo Calcio: "Il presidente La Cava mi ha detto che la trattativa per la cessione della società è in piedi. E con i giocatori ha concordato un pagamento parziale degli stipendi relativo al periodo che non hanno giocato e non si sono potuti allenare, una condizione necessaria ad arrivare ad iscrivere la società. Ci sono altri problemi legati all'economia della società, ma La Cava, che è un galantuomo, ha deciso di iscrivere la società. E questo è il risultato che interessava a tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento