Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Da Civitella a Kampfelbach: è tempo di gemellaggio

Una delegazione di circa 60 cittadini del comune di Civitella in rappresentanza delle varie associazioni del territorio sarà in partenza venerdi’ 31/08 per una visita al comune tedesco di Kampfelbach con rientro lunedi 03/09. Un gemellaggio nato...

foto sindaci civitella kampfelbach

Una delegazione di circa 60 cittadini del comune di Civitella in rappresentanza delle varie associazioni del territorio sarà in partenza venerdi' 31/08 per una visita al comune tedesco di Kampfelbach con rientro lunedi 03/09.

Un gemellaggio nato nel 2011 sollecitato in occasione del 65 anniversario dell'eccidio di Civitella dall'ambasciatore tedesco con l'obiettivo di promuove il riavvicinamento e l'amicizia tra le due comunità.

In questi anni è cresciuto molto, le due comunità hanno da subito risposto con grande entusiasmo a questo progetto e in questi anni sono numerosi i contatti sia personali, che culturali,sportivi, educativi e non per ultimo commerciali che si sono sviluppati e consolidati. Grazie a questa disponibilità ed entusiasmo, oltre all'annuale visita istituzionale, come quella di questi tre giorni, sono diverse le occasioni di scambio che abbiamo creato, mi piace ricordare ,dichiara l'assessore al gemellaggio -la partecipazione degli amici di Kampfelbach al nostro mercato del Cacio nel mese di maggio, la partecipazione dei nostri produttori al mercato di natale di Kampfelbach e a quello di sabato 01 settembre , per non parlare dei saluti che ci riservano i nostri amici quando passano, durante le loro ferie, dalla toscana, un gesto segno di vera amicizia-.

Ogni anno dichiara il Sindaco Menchetti- cerchiamo un filo conduttore e di unione per la visita con i nostri cittadini, e quest'anno sarà la musica l'elemento centrale. Sarà la nostra banda S.Cecilia di Civitella e la banda locale di Ersingen, assieme al gruppo musicale del corno della alpi di Ersingen ad esibirsi sabato 01 settembre nella piazza centrale di Ersingen durante il mercato che vedrà la presenza anche di alcuni nostri produttori-. La musica che abbatte ogni barriera linguistica, un linguaggio universale che non trova difficoltà di comunicazione riteniamo essere il perfetto elemento per unire le nostre comunità. Il programma di questa visita è molto ricco e variegato, si apre con l'accoglienza da parte degli amici del gemellaggio nella serata di venerdi', per proseguire con il mercato del sabato e terminare con la visita di Baden Baden e della foresta nera di domenica. Un ringraziamento a tutti i partecipanti per aver accolto l'invito dell'amministrazione .
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Civitella a Kampfelbach: è tempo di gemellaggio

ArezzoNotizie è in caricamento