Lunedì, 15 Luglio 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furti in via Fratelli Cervi. Basanieri: "Presto incontro con i residenti"

Un incontro per confrontarsi direttamente con i residenti di via Fratelli Cervi e trovare insieme strategie condivise per fronteggiare l’emergenza furti. L’impegno è quello preso dal sindaco di Cortona, Francesca Basanieri che dopo l’appello...

Un incontro per confrontarsi direttamente con i residenti di via Fratelli Cervi e trovare insieme strategie condivise per fronteggiare l’emergenza furti.

L’impegno è quello preso dal sindaco di Cortona, Francesca Basanieri che dopo l’appello lanciato direttamente dagli abitanti di Camucia ha deciso di farsi carico della situazione. “Stiamo da tempo attenzionando la situazione – ha detto il primo cittadino cortonese – con le forze dell’ordine c’è stato un continuo e costante confronto. Sappiamo che le denunce per furto sono state poche rispetto ai tentativi che si sono ripetuti in questi mesi”. Nel mese di luglio infatti, come sottolineato proprio dai residenti di via Fratelli Cervi, ogni notte alcuni ignoti hanno tentato di introdursi all’interno delle abitazioni del quartiere. Una situazione estenuante che ha avuto come conseguenza quella di generare il panico.

“Mi rendo perfettamente conto, così non si può andare avanti – spiega Basanieri – Come amministrazione ci prendiamo l’impegno di confrontarci con i residenti della zona. Con alcuni di essi abbiamo già avuto degli incontri. La prossima settimana ci troveremo faccia a faccia per parlarne. Uno dei nodi da sciogliere resta quello delle opere di urbanizzazione”.

La zona presa di mira dai malviventi infatti, è una di più recente costruzione a Camucia. Immersa nel verde della Valdichiana, via Fratelli Cervi confina con numerosi campi e con la ferrovia.

basanieri-francesca-520x276“Siamo in periferia – prosegue il sindaco Basanieri – alcune aree limitrofe alle abitazioni dove si sono registrati gli episodi sono lottizzazioni dove dovrebbero sorgere altre costruzioni. Per procedere alle opere di urbanizzazione si dovrebbe aspettare la conclusione di questi lavori che dovrebbero essere eseguiti dall’impresa edile appaltatrice. E’ evidente che se i tempi dovessero diventare troppo lunghi l’amministrazione comunale interverrà al posto dei privati e provvederà a realizzare le opere necessarie. Prima di procedere dobbiamo sciogliere questo nodo e comprendere i tempi di attesa”.

Nel frattempo sono stati numerosi i controlli messi in piedi, anche con personale in borghese nella zona e in alcuni casi sono state raccolte informazioni utili per comprendere chi si cela dietro i tentativi (e non) di furto messi a segno.

Video popolari

ArezzoNotizie è in caricamento