Un premio all'agente ferito a Saione. Frondaroli: "Lo dedico ai miei colleghi"

L'evento si è svolto a Jesolo all'interno del pala congressi

La consegna del riconoscimento a Davide Frondaroli

"Questo premio lo dedico a tutti i colleghi che, come me, hanno subito aggressioni facendo il loro dovere".
Davide Frondaroli, l'agente della polizia locale di Arezzo rimastro ferito a fine febbraio durante una colluttazione con un 28enne non italiano, è stato il protagonista di una lunga giornata di confronto organizzata da Anvu, Associazione Polizia Locale D'Italia.

Un'occasione per fare il punto sulla necessità di maggiori tutele e garanzie per le forze dell'ordine che ogni giorno affrontano situazioni di rischio.
L'evento si è svolto a Jesolo all'interno del pala congressi. Al fianco di Davide Frondaroli, oltre al comandate Cino Augusto Cecchini e al vice Aldo Poponcini, anche l'ispettore Sergio Magrini e l'agente Valentina Amadori che erano con lui quando venne aggredito.

Durante la giornata è stato consegnato un riconoscimento al Corpo di Polizia Locale del Comune di Arezzo. Premiato anche Frondaroli che ha ricevuto il riconoscimento dedicato alla memoria di Nicolò Savarino, l'agente milanese travolto da una suv in corsa condotto da Remi Nikolic, rom che all'epoca dei fatti non era ancora maggiorenne.

"Ho avuto l'occasione - racconta Frondaroli - di conoscere colleghi che hanno vissuto vicende simili alla mia. Ho incontrato un collega vicentino che qualche anno fa, mentre cercava di controllare un sospettato, si è ritrovato con una falange staccata dal resto della mano dopo aver ricevuto un morso dalla persona fermata che lo ha attaccato con una ferocia assurda. Lui porta ancora i segni e dovrà fare i conti con le conseguenze di questa vicenda. Io invece me "la sono cavata" con una gamba rotta. Attualmente sono ancora in convalescenza e non posso tornare a fare il mio lavoro perché la gamba ha bisogno di cure. C'è davvero necessità di riflettere su quali siano i margini per una vera e profonda revisione della normativa della polizia locale. Siqamo sottoposti a mille stimoli e mille rischi ogni giorno. Dobbiamo avere la possibilità e il diritto di tutelare la nostra vita e la nostra salute".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calci e botte alla polizia locale, l'aggressore resta dietro le sbarre

"Taser e riforma della Polizia Locale"

c116c1f6-c1a0-4b6f-b7c8-14de969d331a-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento