Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

Friday For Future: il sindaco Menchetti incontra gli studenti

Siglato il “Patto per l’ambiente”

Nell’ambito del Friday for Future, siglato il 27 settembre scorso dal sindaco Ginetta Menchetti il “Patto per l’ambiente”.

Gli studenti, nel corso dell’incontro, le hanno chiesto quali sono le azioni che l’amministrazione comunale intende mettere in pratica nell’ottica della tutela ambientale.

“Già la nostra amministrazione è impegnata in una serie di misure che vanno in questa direzione, - ha ricordato il sindaco Menchetti - Per quanto riguarda la riduzione della plastica, è previsto anche per l’Istituto comprensivo la fornitura delle borracce da parte del gestore del servizio idrico Nuove Acque a favore delle classi terze medie e quinte elementari in virtù dell’accordo siglato in questa prima trance con il provveditore agli studi. Partendo da questo primo passo, ci impegniamo progressivamente ad effettuare un’azione che possa aumentare il numero dei bambini beneficiari di tali azioni. Ricordo che siamo stati tra i primi a fornire nelle mense l’acqua in caraffa. All’interno dei plessi sono presenti inoltre da diversi anni delle fontanelle che erogano l’acqua e quelle attualmente in manutenzione saranno nuovamente a disposizione degli studenti nelle prossime settimane. Questo all’interno della scuola ma ho fatto presente ai ragazzi che all’esterno il Comune di Civitella ha quattro Case dell’acqua, site al momento nelle frazioni di Tegoleto, Pieve al Toppo, Viciomaggio e Badia al Pino, e di farsi portavoce anche con i propri genitori sul loro utilizzo. Anche in questa azione si prevede entro il 2021, come da programma elettorale, l’installazione di ulteriori Case dell’acqua”. 

“Altro capitolo che l’amministrazione comunale ha a cuore è l’aspetto energetico - ha proseguito Menchetti -. Abbiamo investito nel tempo nell’installazione di pannelli fotovoltaici. Un impianto fotovoltaico è installato già nel Palazzo comunale di Badia al Pino e all’Asilo nido “La Coccinella” di Pieve al Toppo. È in fase di avvio l’installazione di un nuovo impianto fotovoltaico presso la Rsa di Pieve al Toppo assieme ad un impianto solare che quindi va nella direzione di un doppio obiettivo: ridurre le emissioni sia per il riscaldamento che per la produzione di acqua calda. Per l’ala ristrutturata dell’Istituto comprensivo “Martiri di Civitella” è stato previsto un efficientamento energetico delle aule. Vi è inoltre tutto l’impegno per la riduzione dei consumi energetici con la progressiva sostituzione dell’illuminazione pubblica con gli impianti a led, già iniziata ad attuare in questi anni, e di cui recentemente è stata approvata in Giunta un ulteriore impegno economico di 127 mila euro per la frazione di Tegoleto. Questo permetterà di ridurre i consumi dal 30 al 50%”.

L’amministrazione comunale di Civitella ha già aderito al Patto dei sindaci impegnandosi alla riduzione dell’anidride carbonica. Le operazioni sopra elencate vanno proprio in tale direzione.

“Non per ultimo la sfida sulla raccolta differenziata - ha aggiunto la prima cittadina - di cui siamo al 70%, uno dei comuni più virtuosi dell’Ato Toscana Sud e non siamo nuovi a politiche sui rifiuti”.

Ai tanti studenti della scuola media presenti il sindaco Menchetti ha infine ricordato che sono loro in prima persona a essere di esempio e testimoni di buone pratiche per la tutela dell’ambiente, che devono perciò nel loro piccolo portare avanti in primis questi principi virtuosi, fra coetanei e non. 

“È una questione culturale e confidiamo in voi che possiate portare avanti questo messaggio, - ha concluso Ginetta Menchetti rivolta ai ragazzi - firmando il “Patto per l’ambiente” che loro stessi hanno proposto impegnando l’amministrazione comunale di Civitella a portare avanti tali azioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Friday For Future: il sindaco Menchetti incontra gli studenti

ArezzoNotizie è in caricamento