rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022

Fraternita, Comune e Università di Siena al via una collaborazione. Rossi: "Ripartiamo dalla cultura"

"Sarà sviluppata docenza e ricerca con il dipartimento giuridico Università di Siena nel settore Agro-Alimentare, essendo Fraternita una delle più grandi aziende Agricole di Arezzo e Provincia”

Nel giorno simbolico del 25 Marzo, capodanno nel calendario aretino del Medioevo, la Fraternita dei Laici, il Comune di Arezzo, il dipartimento Giuridico dell’Università degli Studi di Siena, hanno presentato il protocollo di un “Accordo Quadro di Collaborazione per lo svolgimento di attività di interesse comune”.

“Ripartire dalla cultura in pieno accordo tra il Comune di Arezzo, Università di Siena e la più antica Istituzione Pubblica di Arezzo è un guardare avanti, un alzare l’orizzonte verso il futuro per la Comunità Aretina” ha dichiarato il Primo Rettore Pier Luigi Rossi.
“La Fraternita dei Laici per secoli ha sostenuto la formazione universitaria dei giovani di Arezzo e con questo atto riprende questa secolare attività benefica verso Arezzo”. 
Ha proseguito e concluso il Primo Rettore ”in particolare sarà sviluppata docenza e ricerca con il dipartimento giuridico Università di Siena nel settore Agro-Alimentare, essendo Fraternita una delle più grandi aziende Agricole di Arezzo e Provincia”.

Ad Arezzo il dipartimento Giuridico dell'Università di Siena  da due anni è presente con il corso di laurea triennale in Servizi Giuridici. Due i curricula attivati:  Impresa, ambiente e sistemi agroalimentari (che conta in particolar modo sulla collaborazione con Fraternita e Comune di Arezzo per gli aspetti di turismo e agroalimentare) e Amministrazione, sicurezza e servizi al territorio.

Il corso in Impresa ambiente e sistemi agro alimentari vuole formare personale nei settori dell'agribusinnes, dei beni culturali, dell'ambiente e del turismo. Con Fraternita dei Laici è stato stilato un accordo che permette di collaborare nello svolgimento. attività di ricerca, formazione e convegni. Un partner di eccellenza per i gli studenti che una volta laureati diventeranno figure professionali di spicco per la ripresa economica post pandemia. 

L'altro corso, in amministrazione sicurezza e servizi al territorio ha come obiettivo quello di formare persone con competenze specifiche nel diritto amministrativo e nel diritto penale delle pubbliche amministrazioni e dei servizi sociali e sanitari.

Si parla di

Video popolari

Fraternita, Comune e Università di Siena al via una collaborazione. Rossi: "Ripartiamo dalla cultura"

ArezzoNotizie è in caricamento