Rotary club Arezzo: Franco Lelli è il nuovo presidente

Il presidente uscente Carlo Greco e il presidente entrante, Franco Lelli, hanno celebrato, alla presenza di oltre 80 soci il cosiddetto “Passaggio della Campana”

Un passaggio di consegne, quello di sabato 27 giugno, davvero molto sentito e partecipato al termine di un’annata rotariana che, malgrado l’emergenza Coronavirus, è stata caratterizzata da un forte impegno del Rotary Club Arezzo a servizio dei più bisognosi e dei più colpiti proprio dalla drammatica epidemia.

Il presidente uscente Carlo Greco e il presidente entrante, Franco Lelli, hanno celebrato, alla presenza di oltre 80 soci -  ben distanziati nelle loro posizioni in sala -  il cosiddetto “Passaggio della Campana”, in un’atmosfera essenziale, ma di grande gioia, emozione e partecipazione, pur nei ritmi dettati da un cerimoniale consolidato dagli oltre 70 anni di storia del Club.

Il presidente uscente del Rotary Club Arezzo ha avuto ovviamente il compito di condurre l’incontro, e lo ha fatto con emozionata disinvoltura, mettendo a proprio agio i numerosi presenti: soci, familiari e i pochissimi invitati (pochissimi solo per mantenere la massima sicurezza)  che erano don Alvaro, parroco della Pieve di Arezzo e Paolo Ladu, Past Governor del Distretto Rotary, che ha consegnato al Rotary Club Arezzo un premio per l’attività svolta nell’annata 2018-19 guidata da Marco Becucci.

Il presidente 2019-20, l’architetto Carlo Greco, visibilmente emozionato, ha fatto un rapido bilancio del più che positivo anno trascorso alla guida del Club, ne ha elencato i comunque numerosi service di carattere sociale, sanitario e di forte impatto culturale svolti dal Club Rotary Arezzo “in un periodo – ha spiegato - caratterizzato per una parte dal blocco, solo fisico, della nostra attività che invece è proseguita via web e che si è concretizzata in una serie importante e ininterrotta di iniziative benefiche dedicate soprattutto ad Arezzo ed ai suoi cittadini”. Ha poi ringraziato i soci, anche con alcuni riconoscimenti rotariani,  per il loro vivo impegno nella partecipazione soprattutto nella realizzazione dei service. Il presidente che guiderà il club per l’annata 2020-21, il medico Franco Lelli, era anche lui emozionato, ma è apparso più che pronto all’impegno che lo attende, con un programma molto ben definito: Lelli ha descritto molto brevemente l’impostazione del lavoro e dei service che saranno svolti nell’annata a venire, fortemente rivolti alla nostra città, al suo territorio e al sostegno alle categorie più deboli, soprattutto i minori.

Lelli, che da luglio guiderà il Club, ha anche presentato il nuovo Consiglio Direttivo del Rotary Club Arezzo, composto da: Angelo Gargano, Riccardo Pela, Walter Casini, Bettino Ridolfo, Andrea Chiarini, Paolo Corneo, Marika Micheli, Alberto Papini, Oreste Tavanti e Carlo Greco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pomeriggio rotariano si è chiuso con la consapevolezza, da parte di tutti, di aver fatto un passaggio importante alla fine di un’annata, diversa dal solito per le modalità operative causata della crisi Covid19, ma davvero molto positiva per il Club service aretino. Nei volti dei presenti, al momento dei saluti finali, si notava, infatti, la soddisfazione per aver contribuito a realizzare un percorso importante che un Club service che, in un momento difficile, ha dato un segnale di grandissima vitalità e di capacità di incidere positivamente, con le sue iniziative, a servizio della comunità aretina e delle persone più in difficoltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Ambulante scopre e tenta di fermare un ladro: aggredito a pugni in faccia. Malvivente arrestato

  • Coronavirus in due famiglie dell'Aretino, ordinanza di Rossi: "Trasferimenti negli alberghi sanitari o multe"

  • Coronavirus, in Toscana 19 nuovi contagi in un giorno: 11 appartengono ad un unico cluster

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento