Francesca Muzzi e il debutto letterario. La giornalista si racconta a PrismaLive

Ospite della giornata Francesca Muzzi. Anghiarese doc ha frequentato prima il liceo scientifico di Sansepolcro e poi la facoltà di lettere e filosofia dell’università di Perugia.

Nuovo appuntamento con Prisma, sfaccettature di società, l'approfondimento settimanale curato da Enrica Cherici e Claudia Failli sulla pagina facebook di ArezzoNotizie.
Ospite della giornata Francesca Muzzi. Anghiarese doc ha frequentato prima il liceo scientifico di Sansepolcro e poi la facoltà di lettere e filosofia dell’università di Perugia.

E’ giornalista professionista ed è una delle firme del Corriere di Arezzo, testata locale facente parte del gruppo editoriale che fa capo al Corriere dell’Umbria testata, fondata nel 1983 dall'editore di Gubbio Leonello Mosca ed attualmente di proprietà del gruppo Tosinvest di Roma.
Dal 1989 ha iniziato a collaborare con la allora Gazzetta di Arezzo mentre nel 1999 è diventata membro della redazione.

Francesca è da sempre legata in maniera particolarmente forte al mondo del calcio. L’Arezzo è una delle tanti passioni che hanno segnato la propria carriera professionale.
In generale è il mondo del calcio lo sport che più di tutti ha visto Francesca impegnata in prima linea nel suo lavoro come giornalista.

Poche settimane fa ha debuttato anche come scrittrice con il suo libro “Giochiamo anche noi”, uno scritto coraggioso per raccontare l’universo gay e il mondo del calcio.

Ripete spesso che per una donna è facile entrare nel mondo del calcio, il difficile è rimanerci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

  • Comunali 2020: liste, candidati, sezioni e voti: tutte le preferenze espresse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento