Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Frana lungo la Lenta: proseguono i lavori per la messa in sicurezza. Treni in ritardo e soppressi

E poi c'ha messo nuovamente lo zampino la pioggia che, battente e sferzante, ha continuato a cadere per buona parte della mattinata sul territorio provinciale aretino. Continuano i disagi lungo la linea lenta che collega la città con il...

E poi c'ha messo nuovamente lo zampino la pioggia che, battente e sferzante, ha continuato a cadere per buona parte della mattinata sul territorio provinciale aretino.
Continuano i disagi lungo la linea lenta che collega la città con il Fiorentino. Dopo l'episodio di ieri, in seguito al quale si è verificato uno smottamento in prossimità della stazione di Indicatore (tra Indicatore e Ponticino per l'esattezza), ecco che i temporali di quest'oggi rendono difficile l'attività di ripristino delle condizioni di normale transito.

Così per tutto l'arco della mattinata e del pomeriggio hanno continuato a susseguirsi disagi e disservizi dovuti alla necessità di alleggerire l'arteria dal traffico via ferro.

Le operazioni di ripristino (video di un pendolare)



Secondo quanto riportati da Rfi nel proprio portale nella tarda serata di ieri:
"In considerazione dell’acuirsi degli effetti delle abbondanti piogge sull’infrastruttura verrà, a breve, inibita la circolazione sul solo binario dei dispari della linea Lenta Firenze - Roma tra le località di Ponticino ed Indicatore: la circolazione sarà garantita, tra Arezzo e Ponticino, in entrambi i sensi di marcia, sull’unico binario rimasto in esercizio.
Verranno adottati, a decorrere dalle prime ore di domani lunedì 12.marzo.2018, i seguenti provvedimenti di circolazione: favorita la marcia dei treni pari in afflusso verso Firenze; treni dispari con termine corsa ad Arezzo limitati in precedente opportuna stazione e sostituiti con autobus; prescritte fermate straordinarie ai treni diretti oltre Arezzo per le località non servite dai treni della relazione Firenze - Arezzo. Detti treni, per effetto della circolazione a binario unico, potranno accumulare ritardi fino a 10 (dieci) minuti".

Nella mattina di quest'oggi, oltre ad un guasto che ha interessato l'area di Valdarno, si sono registrati anche ritardi e cancellazioni di alcuni convogli da e per Arezzo in transito lungo il tratto ferroviario interessato dalla frana.

Aggiornamento Rfi h. 18,30
"Proseguono i lavori di consolidamento della massicciata ferroviaria ad Indicatore, a causa delle continue infiltrazioni, causate dalle abbondanti piogge che hanno interessato l’area. Visto il protrarsi della criticità, i circa 60 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici impegnati sul posto stanno intervenendo con il posizionamento di micropali nel terreno per consolidare l’area. Per questo motivo la circolazione ferroviaria fra Ponticino e Arezzo, sulla linea convenzionale Firenze – Arezzo – Chiusi, è ancora rallentata. I treni Regionali in viaggio registrano ritardi tra 10 e 20 minuti, mentre altri sono stati sostituiti con autobus tra Ponticino e Arezzo. Per il completamento dell’attività di cantiere al momento si prevedono, in base alle previsioni meteorologiche, almeno altri tre giorni di lavoro. La normale circolazione riprenderà al termine dei lavori".

Si parla di

Video popolari

Frana lungo la Lenta: proseguono i lavori per la messa in sicurezza. Treni in ritardo e soppressi

ArezzoNotizie è in caricamento