Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Fp Cgil risponde al sindaco. Acciai: "Il personale non divenga terreno di scontro politico”

“Il personale del Comune di Arezzo non divenga strumento di scontro politico”. Questa l’affermazione di Gian Maria Acciai, segretario della Fp Cgil di Arezzo con delega agli enti locali che risponde alle dichiarazioni del sindaco Ghinelli...

"Il personale del Comune di Arezzo non divenga strumento di scontro politico".

Questa l'affermazione di Gian Maria Acciai, segretario della Fp Cgil di Arezzo con delega agli enti locali che risponde alle dichiarazioni del sindaco Ghinelli, apparse nei giorni scorsi sulla stampa e riferite al commento rilasciato ai microfoni di Concita De Gregorio durante la trasmissione Fuori Roma, nei confronti del personale del comparto e della dirigenza dell'amministrazione, dipinti in maniera negativa.

"Con questa giunta abbiamo lavorato affinché fossero recuperati i rapporti che si erano precedentemente deteriorati - ha sottolineato Acciai - Siamo rimasti quindi stupiti e amareggiati delle dichiarazioni del sindaco, ci hanno colto di sorpresa, visto che con fatica avevamo comunque raggiunto l'accordo sindacale del comparto e i dipendenti e i dirigenti si sono sempre comportati in maniera corretta nei confronti dell'amministrazione. Il contributo dei lavoratori, anche tramite il sindacato, al funzionamento della macchina comunale non è mai mancato, anzi è stato costruttivo e sempre volto alla tutela del lavoro, dei progetti dell'amministrazione e dei servizi resi ai cittadini, consapevoli di essere un bene comune, garanzia di imparzialità e trasparenza nei confronti della comunità. Quindi non accettiamo che i lavoratori siano tacciati, nella peggiore modalità di tipo brunettiano, di essere fannulloni. Vista la contingenza del personale in forza al Comune di Arezzo nessuno ha tempo di stare fermo ad aspettare la pensione."

Resta inoltre aperto sul versante della dirigenza un confronto serio sul contratto decentrato che manca da dieci anni.

"Ci auguriamo quindi che il tema del personale rientri nei ranghi ordinari e non sia usato come strumento di polemica politica, noi, insieme alla Rsu stessa, siamo disponibili a continuare a dare il nostro contributo."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fp Cgil risponde al sindaco. Acciai: "Il personale non divenga terreno di scontro politico”

ArezzoNotizie è in caricamento