menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foto alle prove del concorso Estar, Marchetti (Fi): "Nelle immagini si vedono i banchi"

Ieri l’interrogazione: "Non mi piace la situazione, ma nemmeno che Estar neghi l’evidenza. Le immagini sono circolate, e poi via via rimosse, attraverso i social"

"Quelle foto non sono state fatte all'esterno: si vedono i banchi nello sfondo".  Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti che ieri – dopo aver ricevuto ampia documentazione fotografica delle prove scritte e pratiche del concorso per infermieri bandito da Estar e svoltosi al Centro fiere e congressi di Arezzo il 7 e l’8 novembre scorsi – ha depositato un’interrogazione a risposta scritta alla giunta regionale sull’utilizzo dei telefonini in sede concorsuale, torna oggi sull'argomento repliucando a Estar.

"Sul concorsone infermieri di Arezzo, anche ieri sono stato inondato da messaggi ed email con allegati foto e screenshot dai gruppi Facebook e da Telegram in cui, mi spiace per Estar che avrà senz’altro fatto del suo meglio, ma purtroppo si vedono proprio le pagine dei test poggiate sui banchi… ora: a me la situazione non piace. Però nemmeno mi va che Estar neghi l’evidenza. In certe foto si vedono proprio i banchi, ripeto. Sono convinto che sia interesse della stessa Regione e dello stesso Estar procedere a tutela della propria stessa autorevolezza con provvedimenti conseguenti. Non con comunicati. Io ho presentato un’interrogazione a risposta scritta che è un atto formale di sindacato ispettivo: pretendo che mi si risponda attraverso il medesimo canale, non con ricostruzioni poco plausibili a mezzo stampa. Sono in possesso di documentazione assai più cospicua rispetto a quella che ho ritenuto di poter diffondere senza a mia volta commettere qualche scorrettezza, benché io sia nel perfetto perimetro di esercizio del mio mandato".

Quel che Marchetti chiede con la sua interrogazione alla giunta toscana è "quali indirizzi e determinazioni urgenti intendano assumere, anche in autotutela, a seguito della documentata violazione circa la regolarità delle procedure di svolgimento delle prove di selezione per il Concorso  pubblico unificato, per titoli ed esami, per la copertura di  due  posti  di collaboratore professionale sanitario, infermiere, categoria  D,  a tempo indeterminato svoltosi nei giorni 7 e 8 novembre uu.ss.".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento