rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Attualità

Parco del Foro Boario, inaugurata la panchina rossa contro la violenza sulle donne

Buonanno: "Un incoraggiamento per chi deve trovare la forza per uscire dal tunnel delle vessazioni"

Inaugurata domenica 27 novembre al Parco Foro Boario ad Arezzo, la panchina rossa dell’associazione Senza Veli Sulla Lingua donata da Conad Arezzo con il patrocinio del Comune di Arezzo assessorato pari pportunità. Madrina dell’evento la consigliera nazionale di Senza Veli sulla Lingua Elisa Buonanno che ha parlato dell’importanza di quest’iniziativa in concomitanza della giornata internazionale del 25 novembre in ricordo delle vittime di femminicidio.

"L’associazione - ha detto Buonanno - da dieci anni contrasta la violenza contro le donne offrendo assistenza psicologica gratuita ed aiuto legale sia civile che penale,e questa panchina rossa ricorda tutte le vittime di femminicidio ma anche che dalla violenza si può uscire e lo si può fare denunciando. Il nostro slogan sulla panchina «essere donna richiede coraggio» è il nostro incoraggiamento alle donne che devono trovare la forza per uscire dal tunnel della violenza e farsi aiutare da associazioni come la nostra".

Oltre alla consigliera Elisa Buonanno erano presenti l’assessora Giovanna Carlettini con Miriam Gregori e Simona Grilli dell’ assessorato Pari Opportunità del comune di Arezzo; Barbara Buracci di Conad Arezzo; il Centro di Aggregazione Sociale con il presidente G.Rondoni Giommetti; la ditta Fabbri per l’illuminazione; il fotografo Marco Cappetti. E poi Adriana Boschi con Raffaella Bigiarini sostenitrici morali della panchina rossa; la psicologa Marta Stoppielli, l'avvocata Alessandra Panduri, Lilia Chapkis ballerina e madre dell’attrice Anna Safroncik; i quartieri della Giostra del Saracino con Porta del Foro, Porta Crucifera, Porta S.Spirito e Porta S.Andrea.

Inaugurazione panchina rossa Foro Boario

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco del Foro Boario, inaugurata la panchina rossa contro la violenza sulle donne

ArezzoNotizie è in caricamento