Attualità

Pronta la fondazione di partecipazione, la Guido d'Arezzo registrata in Regione. L'annuncio del sindaco

"Avevo deciso di non dire niente a nessuno, e di festeggiare insieme all’assessore Comanducci quando anche la fondazione AREZZO IN TOUR fosse stata registrata, e lo faremo insieme di certo, ma ormai la notizia circola, quindi ve la do io: la...

alessandro_ghinelli

"Avevo deciso di non dire niente a nessuno, e di festeggiare insieme all'assessore Comanducci quando anche la fondazione AREZZO IN TOUR fosse stata registrata, e lo faremo insieme di certo, ma ormai la notizia circola, quindi ve la do io: la Regione Toscana ha registrato la Fondazione Guido d'Arezzo, che da ieri è diventata la Fondazione di Partecipazione della Cultura di Arezzo."

Con questo messaggio sulla pagina Facebook il sindaco Ghinelli ha annunciato il passaggio ufficiale con il quale la Guido D'Arezzo è stata registrata e quindi riconosciuta dalla Regione come fondazione di partecipazione, lo strumento che l'amministrazione ha voluto varare, ampliando il mandato della già presente fondazione Guido D'Arezzo, per gestire le politiche culturali della città al pari di quella per il turismo, creata ex novo Arezzo Intour. Continua così il messaggio del primo cittadino:

"Con cinque mesi e mezzo di ritardo si chiude positivamente un percorso che ha ridisegnato lo strumento attraverso il quale l'amministrazione comunale attuerà le politiche culturali che produrranno la crescita e la consapevolezza della nostra città in ambito artistico e culturale, lanciandola a livello turistico come la nuova città d'arte della Toscana e capitale dell'Etruria meridionale. La sinergia con la Fondazione AREZZO IN TOUR sarà essenziale per produrre quel salto di crescita economica che i nostri cittadini aspettano con speranza, e che anche in condizioni difficili è già iniziato, segno che l'amministrazione che ho l'onore e l'orgoglio di guidare è sulla strada giusta.

Buon vento città di Arezzo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronta la fondazione di partecipazione, la Guido d'Arezzo registrata in Regione. L'annuncio del sindaco

ArezzoNotizie è in caricamento