Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Tanti: "Fondazione Arezzo Comunità, verso un modello nuovo per i servizi alla persona"

"Già aperta la fase confronto: dalle cooperative al dipartimento di scienze della formazione ed educazione dell’università, passando per Fraternita, Fondazione Aliotti, Casa Pia, Thevenin. E siamo solo all’inizio"

“Ovviamente è pieno diritto dell’opposizione chiedere conto alla Giunta di progetti politici e amministrativi importanti come la definizione di una Fondazione che si occuperà dei servizi alla persona in ambito educativo e di coesione sociale, ma va chiarito che il percorso che faremo non sarà dentro il palazzo comunale, ma fuori. Perché dovrà essere pienamente partecipativo e coinvolgere tutta la città. Gli aretini con la conferma del sindaco Ghinelli hanno già dato il loro via libera a questo processo che era uno degli aspetti più qualificanti del nostro programma elettorale per il secondo mandato". 

Con queste parole la vicesindaco Lucia Tanti interviene sul progetto Fonadazione Arezzo Comunità dedicato ai servizi alla persona. 

"Adesso, insieme, ragioneremo su come dare a questa città uno strumento innovativo di comunità che tenga insieme il settore pubblico, il settore privato e quello del privato sociale. Il modello statalista ha fallito, quello mercatista ugualmente, adesso è il tempo del protagonismo municipale e comunitario costruito insieme. Sono molto soddisfatta, colgo l’occasione per dirlo, che intorno a questo progetto ci sia già un confronto fattivo con Koinè, il dipartimento di scienze della formazione ed educazione dell’Università di Arezzo, Fraternita dei Laici, Casa Pia, Fondazione Aliotti e il Thevenin. Ovviamente nel nostro percorso altri appuntamenti sono già fissati. Arezzo guarda ormai ad un modello nuovo, del resto il Covid ha accelerato una necessaria rivoluzione copernicana a cui sapremo e dovremo dare risposte".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti: "Fondazione Arezzo Comunità, verso un modello nuovo per i servizi alla persona"

ArezzoNotizie è in caricamento