Foiano, bilancio di fine anno della Giunta

Bilancio di fine anno e metà legislatura per la Giunta Comunale di Foiano della Chiana. Il Sindaco fa il punto della situazione sia sulle opere già realizzate, sia su quelle in corso di realizzazione. Sono stati molti, infatti, gli investimenti...

comune foiano della chiana

Bilancio di fine anno e metà legislatura per la Giunta Comunale di Foiano della Chiana.

Il Sindaco fa il punto della situazione sia sulle opere già realizzate, sia su quelle in corso di realizzazione. Sono stati molti, infatti, gli investimenti del Comune, soprattutto per quanto riguarda l’anno corrente, grazie allo sblocco del patto di stabilità voluto dal Governo Renzi che ha permesso alla Giunta Sonnati di impegnare per il 2016 una cifra complessiva che si aggira intorno ai 2 milioni di euro.

Tra i lavori di maggior rilievo le asfaltature di strade comunali principali e periferiche, il primo stralcio del marciapiede di Via di Arezzo, la lastricatura della nuova Piazza Nencetti, l’installazione di impianti di illuminazione in Via del Duca, il ripristino della mura castellane, la manutenzione della ex chiesa della Carbonia (trasformata in sala mostre e casa comunale per la celebrazione di matrimoni civili), la realizzazione di aree attrezzate con giochi per bambini presso i giardini di Foiano e Pozzo, il ripristino dei portici cittadini, l’isola ecologica dei cantieri del Carnevale, il nuovo impianto di videosorveglianza e lettura targhe, la realizzazione della condotta irrigua che collega l’acqua dalla diga di Montedoglio a Pozzo e parte di Foiano, la nuova rete di collettori fognari in materia di depurazione nell’area nord di Foiano, la realizzazione degli ossari al cimitero di Foiano, la pavimentazione del palazzetto dello sport, della palestra Fossombroni e della pista di atletica, il nuovo campo da beach volley e beach tennis, la ristrutturazione della piscina comunale con nuova gestione, la costruzione assieme ai cantieri del carnevale del presepe in cartapesta di dimensioni umane e che ogni anno si arricchirà di nuovi personaggi.

A questi investimenti si andranno presto ad aggiungere il nuovo campo da calcio in erba sintetica nella zona sportiva, l’apertura del centro di raccolta intercomunale riconvertendo la zona della ex-discarica del Vallone e la ristrutturazione del Tempio di Santa Vittoria a Pozzo, tutti lavori già pronti in rampa di lancio per i primi mesi del nuovo anno.

Nell’ultimo Consiglio Comunale del 27 dicembre, inoltre, è stato approvato il Bilancio Preventivo 2017, così da non perdere tempo in successivi passaggi burocratici ed iniziare l’anno venturo in piena operatività. Tra gli investimenti del nuovo anno la maggior parte delle risorse saranno utilizzate per due grandi opere. Il miglioramento sismico della scuola elementare Fra Benedetto Tiezzi di Pozzo e la realizzazione del tetto del Teatro Garibaldi, impegno che l’amministrazione Foianese mette al centro del proprio operato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il sindaco Francesco Sonnati: “Foiano è stato uno dei primi comuni d’Italia a portare in approvazione il Bilancio di previsione entro la fine dell’anno, questo ci permetterà di continuare senza interruzioni la realizzazione delle tante opere poste in essere da questa amministrazione. Anche il nuovo anno dunque, cosi come quelli precedenti, sarà caratterizzato da importanti investimenti pubblici e tutto questo, è giusto sottolinearlo, senza alcun aumento delle tasse comunali. Un ringraziamento a tutti gli uffici per il lavoro svolto e la constante collaborazione.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE | Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Elezioni Arezzo, affluenza ore 23: alle comunali è del 47,26%. Regionali e referendum: i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento