Attualità

Fine settimana variabile: possibili piogge e temporali. Il dettaglio

Le previsioni meteo per la provincia di Arezzo nel fine settimana curate da Arezzo Meteo. Aggiornamento: Venerdì 6 ottobre 2017 2017 ore 7 (Nardi Alessandro) SITUAZIONE: Nella giornata odierna si faranno vedere gli effetti della discesa...

ven (1)

Le previsioni meteo per la provincia di Arezzo nel fine settimana curate da Arezzo Meteo.

Aggiornamento: Venerdì 6 ottobre 2017 2017 ore 7 (Nardi Alessandro)

SITUAZIONE:

Nella giornata odierna si faranno vedere gli effetti della discesa di una saccatura artica, principalmente destinata ai Balcani ed Europa orientale ma che in qualche modo condizionerà il tempo del centro sud e versanti orientali ed interni della penisola con instabilità e soprattutto un netto calo termico con l'entrata di correnti fresche nord orientali. Sabato bella giornata soleggiata al nord e versanti tirrenici del centro con temperature fresche. Domenica correnti di nuovo occidentali con arrivo di un debole fronte da ovest che produrrà un po' di nuvolosità ma scarse precipitazioni (o addirittura assenti). L'alta pressione delle Azzorre, con massimi ad ovest della penisola, sarà in posizione invadente e quindi non ci aspettiamo nel prossimo futuro importanti peggioramenti.

DETTAGLIO PREVISIONALE

VENERDI: nuvoloso al primo mattino, parzialmente nuvoloso o irregolarmente nuvoloso fra il mattino e il primo pomeriggio ma senza precipitazioni. Più instabile dal pomeriggio e per tutta la serata con possibilità di rovesci e occasionali temporali. Le precipitazioni e i rovesci saranno più probabili lungo il tratto Appenninico e tutte le zone orientali della provincia. Ventilazione assente al mattino, da nord est dal pomeriggio con possibilità di qualche raffica più intesa. Temperature invariate fino al primo pomeriggio, in calo dalla sera.

SABATO: generalmente sereno o poco nuvoloso. Ventilazione debole da nord est in cessazione verso sera. Temperature in calo netto, specie nei valori minimi.

DOMENICA: parzialmente nuvoloso o irregolarmente nuvoloso. Piogge, al massimo deboli e sparse, comunque poco probabili. Ventilazione debole da libeccio. Temperature in possibile aumento nei valori minimi.

TENDENZA SUCCESSIVA:

Alta pressione ancora invadente ma con massimi lontani dalla nostra penisola. Le perturbazioni piovose quindi non riusciranno ad entrare franche sulla nostra nazione e sul bacino centro occidentale del Mediterraneo. Successivamente sembrerebbe che l'anticiclone delle Azzorre possa distendersi in maniera più convincente sulla nostra penisola provocando una fase stabile e soleggiata, con temperature diurne piuttosto gradevoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fine settimana variabile: possibili piogge e temporali. Il dettaglio

ArezzoNotizie è in caricamento