Fiera del Mestolo, c'è l'ok della Prefettura ma si sposta allo stadio

La decisione è arrivata in extremis ieri. Le associazioni degli ambulanti hanno proposto la sede alternativa che permette più vie di fuga e ampie zone per distribuire i banchi

I 260 banchi della Fiera del Mestolo ci saranno tutti. Dopo la fumata nera dei giorni scorsi, ieri, in extremis la riunione in Prefettura ha partorito la nuova decisione. La condizione che ha portato alla svolta è stata quella del cambio di location, non più nelle strette strade del centro storico, ma nei viali dello stadio. Qui ci sono maggiori vie di fuga e l'ampiezza adeguata per evitare assembramenti anche nel caso in cui ci fosse un buon numero di visitatori. Tutt'intorno aree parcheggio, da quella del baseball, alla zona del nuovo campo scuola e delle scuole di Via Tricca che saranno ancora chiuse nella tre giorni di fiera che va dal 9 all'11 settembre prossimo. 

La fiera cade nel mezzo della settimana e avrà, nella stessa zona, un prolungamento naturale nel mercato settimanale del sabato, così da portare a 4 i giorni di esposizione dei banchi.  

Erano state le associazioni degli ambulanti a mostrare la loro contrarietà per l'annullamento della tradizionale fiera popolare aretina. Questa nuova soluzione sembra mettere tutti d'accordo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti fra comuni, scuole, circoli ed estetiste. Cosa si può fare nella Toscana arancione

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento