Successo per la Fiera d'autunno

Tra le bancarelle apprezzata anche la campagna antiviolenza

La diciottesima edizione della Fiera d’Autunno ha riscosso numeroso interesse di pubblico e partecipazione. Per tutto il giorno c’è stato un flusso costante di visitatori. La manifestazione organizzata da Confesercenti con il patrocinio del Comune di Arezzo, della Camera di Commercio di Arezzo-Siena e grazie anche al contributo di Atam ha ospitato anche l’iniziativa della Regione Toscana di sensibilizzazione contro la violenza delle donne. Tra le bancarelle, sono state distribuite shopper bag e materiale informativo con il numero 1522 attivato dal Dipartimento per le pari opportunità della presidenza del Consiglio dei Ministri e collegato alla rete dei centri antiviolenza e alle altre strutture per il contrasto alla violenza di genere presenti sul territorio.
Gli ambulanti sono quindi orgogliosi di essere stati scelti per promuovere la campagna di sensibilizzazione utile a far conoscere il numero gratuito di pubblica utilità antiviolenza e stalking.
Archiviata quindi con grande soddisfazione l’edizione del diciottesimo compleanno di un evento diventato punto di riferimento per le famiglie aretine che approfittano della Fiera d’Autunno per effettuare lo shopping con il quale rinnovare capi di abbigliamento e calzature. Apprezzata anche l’isola  gastronomica che ha riunito bancarelle con prodotti golosi e tipici del territorio aretino, presi d’assalto dai visitatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento