Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità

Federconsumatori: Pietro Ferrari confermato alla presidenza

Si è svolto in data 26 ottobre il V° Congresso Provinciale di Federconsumatori Arezzo.

Si è svolto in data 26 ottobre 2018 presso l’Hotel Minerva alla presenza di 35 delegati eletti dalle assemblee dei territori, con la partecipazione di Federconsumatori Regionale e di moltissimi invitati tra i quali la Camera del Lavoro, il V° Congresso Provinciale di Federconsumatori Arezzo.

Nel corso del dibattito e con l’approvazione del Documento conclusivo sono stati delineati gli impegni programmatici dell’Associazione per i prossimi quattro anni qual è la durata del mandato congressuale. Tra gli impegni più importanti spiccano la vertenza contro la Società di revisione Price Waterhouse Cooper e contro UBI Banca che coinvolge i risparmiatori ex obbligazionisti e/o azionisti azzerati col decreto del 22 Novembre 2015; la ripresa dell’iniziativa verso il Governo perché siano ripristinati i fondi promessi e poi non più citati in alcun documento economico prodotto dall’Esecutivo e perché siano approvati i provvedimenti normativi necessari ad individuare i soggetti , i tempi e i modi con i quali i risparmiatori saranno rimborsati; l’assistenza per i ricorsi alla Camera Arbitrale Consob per tutti quei risparmiatori azzerati che, allo stato attuale, non hanno ottenuto alcunché. Nel documento conclusivo viene criticata la riforma con la quale sono state disegnate le tre macro aree ed attribuite le competenze a tre aziende sanitarie interprovinciali e ribadito l’impegno di Federconsumatori Arezzo per una Sanità capace di erogare servizi e prestazioni di qualità più legati ai singoli territori di appartenenza dove si superi l’annoso problema delle liste di attesa.

E’ stato inoltre ribadito l’impegno per le tutele alle persone ed alle famiglie nei grandi servizi a partire da quello Idrico, da quello dell’Energia e del Gas, della gestione dei Rifiuti, della Telefonia. Federconsumatori Arezzo svolgendo il suo Congresso non ha potuto partecipare fisicamente al presidio organizzato dai risparmiatori al Tribunale di Arezzo dove si teneva l’udienza per Bancarotta Fraudolenta. Il Congresso condividendo l’iniziativa, ribadisce come Federconsumatori abbia partecipato attivamente alla sua organizzazione ed esprime vicinanza e solidarietà ai partecipanti e ai risparmiatori truffati. Il congresso ha quindi eletto il nuovo comitato direttivo che risulta essere composto da 29 componenti e i sindaci revisori dei conti. Il direttivo ha confermato a presidente dell’associazione Pietro Ferrari e, nella cariche di vice presidenza, Franca Fuochi e Chiara Rubbiani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federconsumatori: Pietro Ferrari confermato alla presidenza

ArezzoNotizie è in caricamento