Nasce il gruppo “Etruria” di Fare Verde per la tutela dell'ambiente e la valorizzazione del territorio

Il presidente nazionale Greco: "Con Fare Verde vogliamo riportare la vita vegetale, animale, umana al centro dell’attenzione e lavorare disinteressatamente per risparmiare la Terra da sprechi e aggressioni"

Anche in provincia di Arezzo l’Associazione Nazionale Fare Verde Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) attraverso la costituzione del gruppo Locale “Etruria” di Fare Verde.

Né dà notizia il presidente nazionale Avv. Francesco Greco che guida già da molti anni l’associazione di tutela ambientale riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente.

“Animali, mari, foreste, fiumi, terzo mondo, generazioni future, non hanno lobbies, partiti, sindacati, giornali, televisioni, ma sono fondamentali per la vita di questo piccolo pianeta. La salvaguardia di tutti gli ecosistemi è minacciata da chi pone sempre al centro di tutto l’uomo e i suoi interessi. Con Fare Verde vogliamo riportare la vita vegetale, animale, umana al centro dell’attenzione e lavorare disinteressatamente per risparmiare la Terra da sprechi e aggressioni. Il volontariato è un nostro punto fermo: vogliamo lavorare ed essere ripagati da un habitat più pulito e più integro, dalla soddisfazione di sentirci utili a Madre Natura e donare il nostro impegno a chi ne ha bisogno. In realtà lavorare gratis paga……in emozioni”.

Anche le attività del gruppo locale aretino saranno basate sull’impegno volontario dei propri volontari e simpatizzanti e sulla capacità “di fare” battaglie ed iniziative a salvaguardia, conoscenza e valorizzazione dell’ecosistema, contrapposti all’ambientalismo di maniera, che spesso segue le mode del momento e rischia di apparire autoreferenziale.

Essere custodi del nostro territorio, delle nostre tradizioni, per offrire a chi verrà dopo di noi una nazione migliore di come l’abbiamo ereditata, educare le nuove generazioni ad essere buoni amministratori del creato che ci circonda, vivere la natura conoscendo e rispettando le regole di Madre Natura che da sempre assicurano il delicato equilibrio tra uomo ed animali: sono questi gli obiettivi che Fare Verde “Etruria” si prefigge di perseguire.

E’ tempo di Impegno concreto per Madre Natura anche in Etruria, con studio ed azione. Ognuno può attivarsi, con le proprie capacità e conoscenze: dandoci una mano, contattandoci ai seguenti riferimenti: pagina Facebook: Fare Verde - Etruria, mail: fareverde.etruria@gmail.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento