L’Europa è più vicina: un nuovo servizio della Provincia per intercettare fondi

E' un vero e proprio front office al servizio del territorio, per fornire informazioni, consulenza e cogliere le tante opportunità comunitarie, nazionali e regionali

E' un vero e proprio front office al servizio del territorio, per fornire informazioni, consulenza e cogliere le tante opportunità comunitarie, nazionali e regionali. Al servizio potranno accedere i comuni, tutte le associazioni di categoria, ma anche i cittadini. Si chiama Europa Online ed è stato presentato questa mattina da Silvia Chiassai Martini, presidente della Provincia di Arezzo e da Rosaria Migliore, consigliere provinciale con delega alle Politiche di reperimento fondi europei.

Silvia Chiassai Martini:

“L’iniziativa nasce nell’ambito delle funzioni di assistenza tecnico-amministrativa ai Comuni e di aiuto agli enti e strutture pubbliche e private del territorio. Vogliamo fornire un servizio che si sostanzia in un vero e proprio ufficio Europa Online, tra l’altro già consultabile direttamente nel sito istituzionale della Provincia di Arezzo. Già da questa estate soprattutto i comuni, e non solo, hanno potuto ricevere da parte della Provincia di Arezzo, una serie di informazioni relative ai bandi comunitari, nazionali ed altro, che ritenevamo essere di loro esplicito interesse, per metterli nella condizione di cogliere al volo importanti opportunita’. Il panorama dei finanziamenti europei è un mondo complicato e variegato, per questo e’ nostro intento fornire un orientamento su come muoversi. L'Ue fornisce finanziamenti per un'ampia gamma di progetti e programmi nei settori più diversi: dallo sviluppo urbano e regionale, a quello dell’occupazione e inclusione sociale, agricoltura e sviluppo rurale, e ancora da quello delle politiche marittime e della pesca, ricerca e innovazione agli aiuti umanitari. La comunità europea mette a disposizione molte risorse economiche, ma sono ancora scarsamente utilizzate. Credo che sia di fondamentale importanza cogliere ogni occasione  di finanziamento per dare gambe a progetti che hanno una indubbia ricaduta per il nostro territorio. Con l’ufficio Europa Online, la Provincia sara’ il punto di riferimento per intercettare i fondi europei. Ringrazio il Presidente dell’Eurosportello della Confesercenti di Firenze, Lucio Scognamiglio, per aver collaborato con la Provincia e che ci ha permesso di mettere in piedi questa iniziativa.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un mondo complesso quello dei finanziamenti europei, ma la Provincia di Arezzo sarà al fianco degli Enti, Istituzioni pubbliche e private,  per far conoscere immediatamente i bandi europei attivi e le relative   politiche settoriali, i programmi ed i fondi a disposizione.
L’ufficio Europa Online,  riporterà l’elenco delle più recenti opportunità per imprese ed enti, sotto la dicitura “in primo piano”; accesso alla banca dati sulle agevolazioni e sulle sovvenzioni comunitarie/nazionali/regionali, ricerche personalizzate attraverso tags, lo scadenzario; visualizzazione quindicinale dei bollettini di informazione su bandi europei, nazionali e regionali e possibilità di visualizzare gli ultimi bollettini usciti; invio di allerte ad hoc su bandi di maggior interesse ed approfondimenti informativi; box di iscrizione al bollettino quindicinale; box di supporto tecnico “poni la tua domanda”; messa a disposizione di consulenza, con risposta, tramite mail, a quesiti e orientamento sulle opportunità regionali, nazionali per tutto il bacino potenziale di utenza della Provincia.  Info : https://provincia.arezzo.it/europa-online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Corsa a sindaco, tutti i risultati che hanno portato al ballottaggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento