Domenica, 25 Luglio 2021
Attualità

Enrico Desideri direttore generale della nuova Asl Toscana Sud, al suo fianco c'è Giovannini

Da oggi è ufficialmente Enrico Desideri il direttore generale della nuova Asl Toscana Sud Est. E' stato il governatore della Toscana Enrico Rossi a firmare i decreti di nomina per i sei manager che da oggi guideranno la sanità toscana ed avranno...

usl-bilancio-desideri

Da oggi è ufficialmente Enrico Desideri il direttore generale della nuova Asl Toscana Sud Est.

E' stato il governatore della Toscana Enrico Rossi a firmare i decreti di nomina per i sei manager che da oggi guideranno la sanità toscana ed avranno l'onere di traghettare la regione verso la riforma.

La loro ufficializzazione è avvenuta oggi anche se, tutti hanno accompagnato le ex aziende sanitarie verso la definizione delle tre maxi aree nate il primo gennaio 2016.

"Sì, da oggi è ufficiale - ha detto il direttore Desideri - nella scelta dei nomi delle sei persone che guideranno per i prossimi anni le aziende sanitarie è stato privilegiato un percorso di continuità in modo da garantire di portare avanti il lavoro cominciato nel passato. La Toscana rappresenta un'eccellenza nel settore delle politiche socio-sanitarie e ci auguriamo che nel futuro continui ad esserlo. Da oggi lavoreremo ancora di più per ottimizzare i servizi resi al cittadino".

Gli incarichi avranno una durata triennale e ogni area vasta avrà un solo direttore generale e uno della programmazione.

Per quanto riguarda la Toscana del Sud Est, che comprende anche il territorio aretino, Enrico Desideri è il nuovo direttore generale mentre Valtere Giovannini si occuperà di dirigere la programmazione. Nella Toscana Nord Ovest invece c'è la dottoressa Maria Teresa De Lauretis e Ettore Michele Majno. Per la Toscana Centro la direzione generale è stata affidata a Paolo Morello Marchese mentre Rocco Donato Daimone si occuperà della programmazione.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enrico Desideri direttore generale della nuova Asl Toscana Sud, al suo fianco c'è Giovannini

ArezzoNotizie è in caricamento