Attualità

Emergenza Covid-19: attivazione servizio supporto psicologico a Castiglion Fiorentino

“Per chi è solo è fondamentale affrontare un nemico invisibile mantenendo in questa ‘tempesta’ una stabilità psicologica” afferma l’assessore alle politiche sociali, Franceschini

Sttefania Franceschini

"Stiamo tutti attraversando un periodo difficile e doloroso, un periodo buio, anche se fuori è primavera. La prima emergenza è sicuramente sanitaria, con la necessità di seguire le prescrizioni di sicurezza. Poi arriverà l’emergenza economica, ma in questo momento non possiamo dimenticare l’emergenza psicologica, quella che ci provoca ansia, paura, disagio". Così l'amministrazione comunale di Castiglion Fiorentino annuncia l'avvio di un servizio volto ad aiutare i cittadini dando loro la possibilità di parlare telefonicamente con un esperto, che possa dare qualche suggerimento su come affrontare questo duro momento.

Nei giorni di martedì, giovedì e venerdì mattina ore 10-12 e il venerdì pomeriggio 17-19. Maria Saccà, presidente di Libra asp, sarà disponibile al numero 3482887866 per chiunque senta il bisogno di aiuto, naturalmente nella riservatezza più assoluta e nel rispetto della privacy.

"Siamo particolarmente orgogliosi di aver attivato questo servizio, che riteniamo assolutamente necessario in questo momento storico. Si parla, giustamente, di emergenza sanitaria ed economica, ma per superarle entrambe è fondamentale affrontare anche un nemico invisibile, ovvero riuscire a mantenere in questa ‘tempesta’ una stabilità psicologica, cosa ancor più difficile per soggetti che non possono contare su un tessuto familiare di riferimento" conclude l’assessore alle Politiche Sociali, Stefania Franceschini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid-19: attivazione servizio supporto psicologico a Castiglion Fiorentino

ArezzoNotizie è in caricamento