Attualità

Edilizia scolastica: 811 richieste di intervento in un anno. Caneschi: "Primo investimento di 650mila euro"

"Ogni euro in più lo destineremo alle scuole". Parole che sono diventate un mantra per il presidente della Provincia di Arezzo Roberto Vasari il quale non ha mai fatto mistero della propria volontà e delle priorità dell'Ente che, malgrado la...

caduta-impalcatura-responsabilita

"Ogni euro in più lo destineremo alle scuole".

Parole che sono diventate un mantra per il presidente della Provincia di Arezzo Roberto Vasari il quale non ha mai fatto mistero della propria volontà e delle priorità dell'Ente che, malgrado la riforma e malgrado i bilanci da far tornare, ha da sempre indicato la questione dell'edilizia e manutenzione scolastica come di primaria importanza.

L'anno scolastico 2017/2018 è appena entrato nel vivo e gli studenti delle superiori sono rientrati nelle proprie classi per riprendere le lezioni ed iniziare un nuovo percorso di formazione.

Ma gli edifici? In quali condizioni si trovano?

A darne conto è il consigliere provinciale con delega all'edilizia scolastica Alessandro Caneschi.

"Attualmente - sottolinea - il servizio edilizia è impegnato tutti i giorni nella manutenzione ordinaria degli edifici da gennaio 2017 ad oggi abbiamo ricevuto 811 richieste di intervento con un picco massimo nel mese di settembre di 154; le richieste di intervento riguardano soprattutto interventi relativi alla manutenzione degli impianti elettrici, idrico-sanitari, termici, di falegnameria ed edili per un importo di circa euro 650mila. Tutto ciò comporta un grande impegno da parte dei tecnici di reparto e della squadra di manutenzione composta solo da sei operatori".

Ma nel dettaglio quali sono gli interventi e gli investimenti messi in essere dalla Provincia?

Presto detto.

  • Realizzazione tre aule nel porticato del liceo Redi di Arezzo per un importo di euro 130.000, concluso prima dell'inizio dell'anno scolastico 2017/18.
  • Lavori di adeguamento di alcuni locali del primo piano della Cadorna per ospitare le classi del liceo Redi. Importo dei lavori euro 60.000 concluso prima di inizio anno scolastico 2017/18.
  • Intervento di recupero delle coperture del convitto, palestra e edificio scolastico e lavori urgenti di consolidamento solai in legno ITA Capezzine di Cortona per un importo di euro 331.000. I lavori sono in corso.
  • Fornitura e posa in opera di tensostruttura nel resede della palestra di viale Mecenate per un importo di euro 200.000. In corso di svolgimento la procedura di gara.
  • Progetto dei lavori di rinforzo e consolidamento fondale palestra Francesco Michele di Trani di Foiano della Chiana per un importo di euro 320.000. Il progetto esecutivo è in corso di approvazione.
  • Progetto di rifacimento copertura liceo Vittoria Colonna di Arezzo per un importo di euro 415.000. Il progetto esecutivo è in corso di approvazione e la gara di appalto verrà espletata entro l'anno.

E poi c'è tutta la parte riguardante l'efficientamento energetico delle strutture che ospitano gli studenti aretini. In questo senso, è stata prevista la partecipazione al bando "Por Fesr 2014/20 - contributi, proposti dalla Regione Toscana" dove viene fatto il punto sugli immobili pubblici per i seguenti progetti:

  • Progetto dei lavori di sostituzione degli infissi e del sistema di schermatura presso il Liceo Scientifico "F. Redi" di Arezzo per migliorare l'efficienza energetica dell'edificio", per un importo di ? 500.000.

  • "Progetto dei lavori di sostituzione degli infissi presso l'IPCT "Margaritone" succursale "Giorgio Vasari" di Arezzo per migliorare l'efficienza energetica dell'edificio", per un importo di ? 274.500.
  • "Progetto dei lavori di sostituzione di una porzione di infissi presso il Liceo Psicopedagogico "Vittoria Colonna" di Arezzo per migliorare l'efficienza energetica dell'edificio", per un importo di ? 195.200.
  • "Progetto dei lavori di sostituzione degli infissi presso il Liceo artistico "Magiotti" di Montevarchi (AR) per migliorare l'efficienza energetica dell'edificio", per un importo di ? 100.000.

  • "Progetto dei lavori di sostituzione degli infissi e del sistema di schermatura presso la sede della Provincia dei prospetti di Via dell'Orto, di Piazza della Libertà e di Via Ricasoli, per migliorare l'efficienza energetica dell'edificio", per un importo di ? 300.000.

Da ultimo, è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Mutui BEI Legge n. 128/2013 per il finanziamento dei seguenti interventi:

  • Lavori di ampliamento 3° lotto primo stralcio ITIS di Arezzo per un importo di ? 1.900.000.
  • Lavori di adeguamento e ristrutturazione del complesso palazzo della Badia sede ITC di Arezzo per un importo di ? 600.000.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia scolastica: 811 richieste di intervento in un anno. Caneschi: "Primo investimento di 650mila euro"

ArezzoNotizie è in caricamento