Edifici storici e architettura contemporanea: seminario sul Nuovo Museo degli Innocenti

Appuntamento con l'ordine degli architetti di Arezzo per venerdì 10 maggio dalle 15 alle 19, all’Urban Center di via Leone Leoni

Antonella Giorgeschi

È in programma per venerdì 10 maggio il seminario organizzato dall’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Arezzo, sul tema “Edifici storici e Architettura contemporanea – Il Nuovo Museo degli Innocenti”.

All’Urban Center di via  Leone Leoni, dalle ore 15 alle 19, interverranno il progettista architetto Carlo Terpolilli di Ipostudio e l’architetto Valerio Tesi funzionario della Soprintendenza di Firenze responsabile del progetto. Prende il via il ciclo di conferenze “Edifici storici e Architettura contemporanea”, con il quale l’ordine degli Architetti della provincia di Arezzo intende promuovere una serie di incontri con progettisti che hanno realizzato recenti opere di architettura di particolare interesse all’interno di edifici storici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Gli incontri – spiega Antonella Giorgeschi presidente dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Arezzo - sono stati promossi dal Consiglio dell'Ordine per approfondire il rapporto tra il restauro di edifici di particolare interesse storico e architettonico ed il progetto architettonico contemporaneo. Gli incontri, oltre a presentare opere di architettura significative, evidenziano anche il ruolo propositivo e collaborativo svolto dalle Soprintendenze competenti, a dimostrazione che ‘si può fare’ se l'impegno è verso la qualità progettuale. Il primo incontro del ciclo è dedicato al Nuovo Museo degli Innocenti di Firenze. Si inizia con il nuovo museo degli Innocenti per poi proseguire con altri seminari di sicuro interesse”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento