Attualità

La E45 riapre ventotto giorni dopo: alle 16 via libera al traffico leggero

Tolti i sigilli al viadotto Puleto per auto e furgoni fino a 3,5 tonnellate. La viabilità alternativa per i camion

Riapre la E45 e l'Italia spaccata sull'Appennino torna a congiungersi. Dopo quasi un mese dal blocco del traffico sul viadotto Puleto per "criticità estrema", è appena stata comunicata la decisione della Procura di Arezzo che toglie i sigilli all'infrastruttura. La misura riguarda soltanto il traffico leggero, ma rappresenta il primo passo della normalizzazione, che dovrà passare attraverso varie tappe. Anas prevede la riapertura effettiva dalle 16: la quattro corsie sarà di nuovo percorribile.

Attesa autovelox e sensori

Non sono ancora entrati in funzione gli autovelox (la velocità viene ridotta) e i sensori che dovranno regolare velocità e rilevare oscillazioni anomale sul ponte. I primi saranno montati nei prossimi giorni, i secondi, già presenti, saranno tarati proprio sul traffico effettivo del ponte. Ieri è stato il giorno del sopralluogo decisivo fatto dagli uomini della Procura che hanno verificato il rispetto delle prescrizioni imposte ad Anas: dalla segnaletica adeguata, fino all'installazione di semafori collegati ai sensori di monitoraraggio delle vibrazioni della struttura.

Il decreto del procuratore Rossi

Al termine dell'ispezione di ieri, è stata redatta la relazione che ha dato parere positivo alla riapertura. Stamani, intorno alle 10, il procuratore generale di Arezzo Roberto Rossi ha firmato il decreto di riapertura con effetto immediato: la misura, in sostanza, che passa la palla ad Anas. Il gestore della superstrada aprirà ufficialmente il traffico nell'arco di pochissime ore. Potranno passare sul viadotto sia le vetture che i furgoni fino a 3,5 tonnellate. I camion quindi restano esclusi.

L'ufficialità di Anas

Dalle 16 di oggi sarà parzialmente riaperto al traffico ai soli veicoli leggeri il viadotto “Puleto”, sulla E45, tra Canili e Valsavignone, in provincia di Arezzo. La Procura di Arezzo ha infatti notificato questa mattina ad Anas (Gruppo FS Italiane) l’autorizzazione alla riapertura, rispondendo all’istanza presentata lunedì.

I controlli e i filtraggi

"Come disposto dalla stessa Procura - aggiunge Anas - il transito sarà consentito a tutte le autovetture e ai vicoli con massa a pieno carico inferiore a 3,5 tonnellate. Per i mezzi pesanti restano invece valide le deviazioni sui percorsi alternativi già utilizzati. Saranno attivati filtri e controlli da parte del personale Anas e delle forze dell’ordine".

Le indicazioni per i tir: la viabilità alternativa

Per quanto riguarda i camion ecco quel che prevede la viabilità alternativa proposta da Anas:

Per i mezzi pesanti in transito sulla E45 la viabilità alternativa per le lunghe percorrenze sulla direttrice Orte-Cesena è costituita dalle autostrade A1 “Autostrada del Sole” (Roma-Firenze-Bologna) e A14 “Adriatica” (Ancona-Cesena). In particolare, per i mezzi pesanti in direzione Cesena l’autostrada A1 è raggiungibile da Perugia tramite il raccordo Perugia-Bettolle in direzione Firenze (innesto al km 69) e da Sansepolcro (AR) tramite la SS73 con uscita allo svincolo di Sansepolcro Sud in direzione Arezzo. L’autostrada A14 è invece raggiungibile da Perugia tramite la direttrice Perugia-Ancona (SS318 e SS76) con uscita allo svincolo “Ancona-Valfabbrica” (km 74) e da Umbertide con uscita allo svincolo Gubbio/Umbertide e percorrenza della SS219. In alternativa è inoltre possibile raggiungere Fano (innesto A14) percorrendo la SS219 fino a Gubbio, la SS452 “della Contessa” e la SS3 “Flaminia” fino a Fossombrone e infine la SS73bis fino a Fano. Per i mezzi pesanti diretti sulla viabilità locale a Pieve Santo Stefano, l’ultima uscita utile è allo svincolo di Valsavignone in direzione Cesena, mentre per i mezzi pesanti diretti sulla viabilità locale a Verghereto, l’ultima uscita utile è allo svincolo di Verghereto in direzione Roma.

  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La E45 riapre ventotto giorni dopo: alle 16 via libera al traffico leggero

ArezzoNotizie è in caricamento