Attualità

"E fummo tutti sovrani", così Laterina rende omaggio i 70 anni della Costituzione

Hanno celebrato il 70esimo compleanno della Costituzione Italiana con una serata di riflessione e impegno. Un momento solenne dove ciascuno degli intervenuti ha voluto raccontare la propria esperienza, la propria vita e il proprio personalissimo...

la-costituzione-italiana

Hanno celebrato il 70esimo compleanno della Costituzione Italiana con una serata di riflessione e impegno. Un momento solenne dove ciascuno degli intervenuti ha voluto raccontare la propria esperienza, la propria vita e il proprio personalissimo significato profondo della Carta dove è racchiuso il senso di una nazione intera.

Il Comune di Laterina e il sindaco Catia Donnini hanno voluto celebrare così i 70 anni dalla firma posta dai padri e dalle madri costituenti su quel documento diventato il caposaldo della vita quotidiana di ogni cittadino italiano.

Il piccolo teatro del capoluogo ha fatto da sfondo ad una serata alla quale sono stati invitati per primi tutti i 18enni residenti nel territorio comunale. In 25 hanno preso parte ed hanno potuto conoscere meglio diritti e doveri apprendendoli direttamente da alcune personalità di spicco del panorama locale che hanno letto uno ad uno gli articoli della Costituzione.

All'evento hanno preso parte: la consigliere regionale Valtina Vadi, Giampiero Bigazzi, Luca e Sauro Lanzi della Casa del Vento, Francesco Moneti dei Modena City Rambles (videomessaggio), Giulia Quercioli e Riccardo Vannelli. Ai 25 diciottenni è stata anche donata una copia della Costituzione Italiana.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E fummo tutti sovrani", così Laterina rende omaggio i 70 anni della Costituzione

ArezzoNotizie è in caricamento