Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità Pescaiola / Via Pietro Nenni

Uova di Pasqua per i piccoli del San Donato: la donazione

Questa mattina la visita di alcuni esponenti di Blocco Studentesco in pediatria

I militanti aretini del Blocco Studentesco hanno donato questa mattina delle uova di Pasqua ai bambini costretti a trascorrere le festività ricoverati al reparto di pediatria dell’ospedale San Donato. 

“Questa mattina, in occasione del giorno di Pasqua – dichiara Aldo Mazzi, responsabile del Blocco Studentesco di Arezzo – abbiamo voluto regalare un sorriso ai bambini della nostra città e alle loro famiglie, costretti a passare questi giorni festosi di primavera in un reparto ospedaliero. Un piccolo gesto che facciamo ormai da molti anni – conclude Mazzi – con cui vogliamo mostrare tutta la nostra vicinanza e il nostro affetto ai piccoli figli della nostra Terra più sfortunati. Un piccolo pensiero, che non vuol essere altro che un modo per schierarci ancora una volta al fianco dei bisognosi, dei più deboli, dei nostri piccoli fratelli italiani bisognosi di un conforto.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uova di Pasqua per i piccoli del San Donato: la donazione

ArezzoNotizie è in caricamento