Pro Loco al fianco del terzo settore. Consegnati i proventi della vendita delle magliette 2020

Benificiari 3 associazioni: confraternita di Misericordia, Croce Rossa Italiana e Vab Castiglion Fiorentino

Dopo il successo ottenuto dalla vendita delle t-shirt di Castiglion Fiorentino, la Pro Loco e il Comune sono pronti a donare quanto promesso alle tre associazioni che nel periodo di lockdown e ancora oggi continuano ad essere un punto di riferimento per tutti i castiglionesi: la confraternita di Misericordia, la sezione locale della Croce Rossa Italiana e la Vab. “Sono contento che l’iniziativa sia stata apprezzata - spiega il presidente della Pro Loco, Paolo FaralliQuando abbiamo deciso con il consiglio di indire un bando per la creazione del disegno da apporre sulla t-shirt 2020 di Castiglion Fiorentino, non ci aspettavamo che aderissero così tante persone. Abbiamo ricevuto 63 bozzetti da concittadini e non. Quando ci siamo riuniti per scegliere il vincitore e abbiamo scoperto che il più votato era stato creato da una castiglionese. L’idea poi di destinare una parte del ricavato alla Vab, alla Croce Rossa e alla Misericordia, da sempre fondamentali per la comunità, ha un significato ancora più profondo perché dimostra che anche tra le associazioni ci può essere sostegno reciproco, soprattutto nel momento del bisogno”. In questi mesi molti castiglionesi e turisti hanno contribuito all’acquisto della t-shirt, realizzata da Laura Edy Cuseri, e in molti hanno collaborato per pubblicizzarla al meglio. Tra coloro che l'hanno indossata anche la popolare musicista Charlotte Ferradini. “Un progetto complesso e laborioso portato a termine nonostante tutte le difficoltà del momento, il terzo settore che fa rete con la ProLoco che va in soccorso di Misericordia, Croce Rossa e Vab. Sembra un piccolo gesto, ma è tutt’altro, è lo sforzo di chi si è privato dei pochi introiti 2020 per destinarli a chi si trova in prima linea in questa emergenza che pare ormai essere diventata l’ordinarietà” dichiara Chiara Cappelletti assessore con delega al terzo settore e cittadinanza attiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

  • Coronavirus: 658 nuovi casi e 32 decessi. I dati di oggi della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento