Disinfestazione da zanzare a Civitella nella notte tra lunedì 6 e martedì 7 luglio

Ad essere interessate tutte le frazioni del Comune

L’amministrazione comunale di Civitella in Val di Chiana informa i cittadini che nella notte tra lunedì 6 e martedì 7 luglio, dalle ore 23.30 alle 6 del mattino, sarà effettuata nelle principali frazioni del territorio, viste anche le segnalazioni pervenute, una disinfestazione adulticida di zanzare, utilizzando un mezzo che passerà lungo le strade interessate atomizzando prodotti a basso impatto ambientale, certificati CE e approvati dalle maggiori associazioni ambientaliste. Si tratta di un primo intervento a cui ne seguirà un secondo alla fine del mese di agosto. Interessate le frazioni di Badia al Pino, Pieve al Toppo, Viciomaggio, Tegoleto, Pieve a Maiano, Albergo, Ciggiano, Spoiano, Civitella, Oliveto e Tuori.

Per maggiore precauzione le persone, durante gli orari specificati, sono invitate a non sostare fuori dalle proprie abitazioni, non lasciare le finestre aperte, non lasciare panni stesi, non lasciare esposti al trattamento alimenti o bevande, a lavare accuratamente frutta e verdura prima di consumarla e a non lasciare animali da compagnia all’esterno delle proprie abitazioni.

Le zanzare sono un fastidio estivo che coinvolge tutti e, proprio per questo, la lotta a questi insetti va combattuta da tutti, in modo collaborativo. Le zanzare infatti si riproducono ovunque sia presente un piccolo deposito d’acqua (anche stagnante), che permette la schiusa delle uova.
Il Comune ha programmato quindi interventi di disinfestazione, ma questi hanno più efficacia se sono accompagnati da comportamenti utili a prevenire la proliferazione delle zanzare.
Per informazioni e segnalazioni rivolgersi all’Ufficio Ambiente (0575/445319).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento