menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disagio ambientale: ridefiniti gli accordi della convenzione tra San Giovanni Valdarno e Terranuova

Nell’accordo risultano in cofinanziamento gli interventi sulla scuola del Doccio e sulla Sr 69

Questa mattina è stata presentata la “Rimodulazione della convenzione sul disagio ambientale” tra i comuni di San Giovanni Valdarno e Terranuova Bracciolini alla presenza dei sindaci Valentina Vadi, Sergio Chienni e del vicesindaco del Comune di San Giovanni Valdarno Lorenzo Cursi che ha seguito personalmente le fasi di rimodulazione e ridefinizione della convenzione sul disagio ambientale. 

In relazione agli interventi e alle opere di compensazione in programma in particolare tra i vari interventi ridefiniti nell’accordo risultano in cofinanziamento per gli interventi sulla scuola del Doccio e il cofinanziamento per la sicurezza stradale nella Sr 69. 

Per la scuola del Doccio è stato necessario individuare entro la fine di quest’anno una quota parte comunale per completare e non perdere il contributo erogato dalla Regione Toscana: è stato deciso per tanto di utilizzare una parte del disagio ambientale con l’obiettivo di risistemare la scuola oltrarno e far ricadere l’indennità del disagio sul quartiere che più di tutti subisce gli effetti della discarica di Podere Rota. 

Allo stesso modo la Regione Toscana nei mesi passati ha assegnato al Comune di San Giovanni Valdarno 75mila euro per fare interventi relativi alla sicurezza stradale lungo la strada regionale 69.

Anche questo importante contributo per non essere perso è stato cofinanziato con la rimodulazione della convenzione sul disagio ambientale, a dimostrazione di come questa operazione di ridefinizione abbia avuto lo scopo di realizzare concretamente interventi in parte sostenuti da finanziamenti pubblici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Coppie che scoppiano, anche a Hollywood

  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento