rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Attualità

Differenziata ad Arezzo: servizi di raccolta alle utenze non domestiche della zona industriale

L'obiettivo è garantire un servizio sempre più di qualità oltre a decoro urbano e vivibilità della città

Il Comune di Arezzo, attraverso il gestore Sei Toscana, ha dato avvio negli ultimi anni alla riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti con un duplice obiettivo: incrementare quantità e qualità della differenziata, lungo un percorso che ha portato negli ultimi anni a un aumento del 15% e a un più 60% rilevato lo scorso aprile, e garantire decoro urbano e vivibilità della città.

Adesso entra nel vivo il completamento della trasformazione nelle zone industriali della città: dopo un’ulteriore valutazione dei fabbisogni, è stato infatti consegnato a ogni utenza non domestica il materiale informativo sul servizio di raccolta a loro disposizione. In questi giorni saranno progressivamente rimosse tutte le attuali postazioni stradali, dopo di che le suddette utenze dovranno usufruire esclusivamente del servizio loro dedicato, utilizzando quanto consegnato e secondo il calendario di conferimento per ogni tipologia di rifiuto.

Per qualsiasi chiarimento scrivere a attivazioni.arezzo@seitoscana.it oppure chiamare il numero verde 800127484.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Differenziata ad Arezzo: servizi di raccolta alle utenze non domestiche della zona industriale

ArezzoNotizie è in caricamento