Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Difesa del suolo, a Terranuova oltre 300 mila euro dalla Regione

È di quasi 330.000 euro la cifra destinata al consolidamento del versante di sottoscarpata della strada comunale di Montemarciano nel Comune di Terranuova Bracciolini. Un finanziamento della Regione Toscana che rientra negli interventi per...

Chienni_sergio




È di quasi 330.000 euro la cifra destinata al consolidamento del versante di sottoscarpata della strada comunale di Montemarciano nel Comune di Terranuova Bracciolini. Un finanziamento della Regione Toscana che rientra negli interventi per la mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico.

Il totale delle risorse ammonta a 11 milioni di euro. 2 milioni e 900mila euro sono destinati alla provincia di Arezzo e di questi 1 milione e 150mila euro al Valdarno aretino; tra i Comuni che ne beneficeranno c'è appunto quello di Terranuova.
"Agire sulla difesa del suolo - ha detto il sindaco, Sergio Chienni - è un'opera cosiddetta 'silenziosa' ma non per questo meno importante. Anzi, si tratta di interventi fondamentali per mitigare i rischi o gli effetti causati da frane e alluvioni". "Ringrazio sentitamente l'Assessore regionale Federica Fratoni - ha aggiunto - per l'impegno e l'attenzione profusa a sostegno del nostro territorio in tema di sicurezza idrogeologica. In tempi di tagli e ristrettezze economiche - ha concluso il primo cittadino - è importante partecipare ai finanziamenti erogati dagli enti sovra ordinari, come abbiamo fatto in questo caso ed in altre circostanze".

La Regione ha appena approvato il documento operativo per la difesa del suolo, un atto che per la prima volta raccoglie sia gli interventi attuati dagli enti locali, sia le attività di manutenzione ordinaria dei Consorzi di boni ca, sia gli interventi che sono in attesa del finanziamento dallo Stato.
Il documento si sviluppa in un'unica cornice di riferimento che de nisce attività e risorse in un programma omogeneo per i prossimi mesi e prevede il monitoraggio sullo stato di attuazione degli interventi sul territo- rio toscano nanziati anche parzialmente con risorse regionali.

La scelta degli interventi da far partire subito è stata fatta sulla base dei criteri di cantierabilità e urgenza.



© Riproduzione riservata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Difesa del suolo, a Terranuova oltre 300 mila euro dalla Regione

ArezzoNotizie è in caricamento