Dalle stalle alle stelle, la chianina ai Navigli

I Comuni della Valdichiana Aretina (Cortona, Castiglion Fiorentino, Monte San Savino, Lucignano, Marciano della Chiana, Civitella in Val di Chiana, Foiano della Chiana) saranno protagonisti a Milano di un eccezionale evento per la chiusura del...

chianina

I Comuni della Valdichiana Aretina (Cortona, Castiglion Fiorentino, Monte San Savino, Lucignano, Marciano della Chiana, Civitella in Val di Chiana, Foiano della Chiana) saranno protagonisti a Milano di un eccezionale evento per la chiusura del progetto Valdichiana ad Expo 2015 (programma partito nel mese di giugno presso nell’Area 35 invia Vigevano zona Navigli).

In questi mesi lo spazio di Area 35, nell’ambito del progetto Hungry Eyes realizzato da Cortona On The Move, ha ospitato grandi mostre fotografiche e momenti di promozione del territorio della Valdichiana.

Oltre all’iniziativa realizzata il 9 di luglio incentrata sulle bellezze storiche e culturali della Valdichiana, e che ha visto ospite e testimonial l’archeologo e scrittore Valerio Massimo Manfredi, sono stati distribuiti migliaia di depliant promozionali della Valdichiana e sono state fatte azioni di promozione mirate.

A conclusione di questa esperienza, che per la prima volta ha visto i sette comuni della Valdichiana Aretina uniti e in sintonia nel valorizzare le bellezze della vallata, è stato programmato per martedì 27 ottobre un evento originale incentrato sulle eccellenze enogastronomiche del territorio, con un focus particolare sulla razza chianina.

Un appuntamento unico nel suo genere dal titolo “Dalle Stalle alle Stelle - La chianina ai Navigli”. Una presentazione straordinaria di questa razza bovina e della sua carne che ha una storia antichissima e profondamente legata alla nostra vallata.

La serata sarà una sorta di sfida tra Lombardia e Toscana nel segno della Chianina, con grandi chef che realizzeranno piatti unici utilizzando prodotti d’eccellenza della Valdichiana. Il progetto Valdichiana ad Expo è stato fortemente voluto dalle sette amministrazioni dei comuni della Valdichiana e sostenuto da Banca Popolare di Cortona e Valdichiana Outlet Village, e rientra nell’ambito del programma di promozione della Regione Toscana ad EXPO 2015. Ospiti della serata giornalisti specializzati, esperti di turismo enogastronomico e gourmet che racconteranno al mondo la bontà dei prodotti e la grande storia della Valdichiana. Cinque gli chef che parteciperanno alla serata Sergio Mei Arriva a Milano dalla Sardegna e inizia facendo la gavetta come commis di cucina in molti ristoranti noti del capoluogo lombardo, per poi diventare Chef di cucina in numerosi ristoranti e hotel dello stivale.

Dal 1986 al 1991 é Executive Chef della Compagnia dei Ciga Hotels di proprietà dell’Aga Khan e dal 1994 a gennaio 2015 è Executive Chef del ristorante del Four Seasons di Milano.

Nel 1990 riceve il premio “Discepolo dʼEscoffier” a Cannes, nel 91’ vince il 1° premio “Cuoco d’Oro D’Italia” e nel 1998 viene votato Chef Italiano dell'Anno dall'Accademia della Cucina Italiana. Membro di molte giurie gastronomiche tra cui quella al “Marchesi Award” e al “Bocuse d’Or”. Andrea Alfieri, giovane e talentuoso chef, già alla famosa Macelleria Motta di Milano, oggi al Chiostro di Andrea, sala del seicento nei Chiostri di San Barnaba. Negli anni ha diretto le cucine del Majestic Mountain Charme Hotel e del ristorante Majestic Gourmet. Particolarmente noto per le sue partecipazioni televisive per Mediaset, Rai, Gambero Rosso Channel e Alice, Alfieri ultimamente è stato uno degli chef del nuovo canale Dgt Vero Tv Emiliano Rossi, chef del ristorante cortonese Osteria del Teatro. Vanta una lunga esperienza, discepolo di Escrofier, premio Tarlati per la valorizzazione dei prodotti del territorio. Oggi il ristorante Osteria del Teatro rappresenta uno degli esempi più riusciti di ristorante titpico toscano, in grado di unire la tradizione genuina ad una tecnica raffinata. Susanna del Cipolla, lucignanese e chef del ristorante Il Goccino. Impegnata ed appassionata da sempre di cucina tradizionale toscana ha ricevuto vari riconoscimenti, come il Premiio Tarlati. Per la valorizzazione dei prodotti locali e di filiera corta. E’ una delle chef donne più apprezzate e conosciute della Toscana Walter Redaelli, chef del ristorante Redaelli di Sinalunga. Discepolo di Gualtiero Marchesi, nella sua carriera ha cucinato in alcuni importanti ristoranti stellati come l’Amorosa (Siena) e Hotel Du Lac e Du Parc (Trento) L’organizzazione dell’evento è curata da Terretrusche Concierge, con l’aiuto di Preludio classe catering, per il banqueting servizio e allestimenti; sommelier della serata sarà Alberto Martini, partner anche l’azienda Broggi Milano distributore nazionale della ceramica Villeroy & Boch, l’Associazione Amici della Chianina e La Macelleria di Bettolle del Consorzio Agrario di Siena.

I vini proposti saranno: Cantina Fabrizio Dionisio, Cantine Baracchi, Stefano Amerighi, Tenimenti D’Alessandro, Azienda Agricola Leuta di Cortona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La chianina è oggi più che mai una risorsa della Valdichiana; un romanzo popolare, un’immagine orgogliosa di questa vallata. Da questo simbolo forte ed evocativo la Valdichiana riparte per sostenere lo sviluppo turistico e la crescita economica di tutto il territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento