Crt, la clinica dove funziona la collaborazione con il volontariato

Crt, Avo e Atracto: la collaborazione ha funzionato. Ed è stata quindi rinnovata per altri 3 anni la convenzione che lega la Clinica di Riabilitazione Toscana e le due associazione di volontariato, Atracto e Avo. La prima è l’Associazione Traumi...

crt volontariato firma

Crt, Avo e Atracto: la collaborazione ha funzionato. Ed è stata quindi rinnovata per altri 3 anni la convenzione che lega la Clinica di Riabilitazione Toscana e le due associazione di volontariato, Atracto e Avo.

La prima è l’Associazione Traumi Cranici Toscani, associazione guidata da Ivana Cannoni e “nata per aiutare, informare e sostenere le persone coinvolte in un trauma e quindi proiettate in una realtà completamente diversa. L'associazione cerca di supportare durante il cammino sia il paziente che la famiglia, perché là dove finiscono le strutture sanitarie continua il lungo cammino riabilitativo e il più ancor difficile reinserimento sociale”.

Avo è un’associazione di volontariato che presta la sua assistenza principalmente nei reparti ospedalieri e che è fortemente radicata in Valdarno come ricorda il Presidente Giovanni Rabizzi:il volontariato ospedaliero è un aiuto ai malati, agli anziani e ai loro familiari, fatto di ascolto e piccole azioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rapporto con il volontariato è estremamente positivo – commenta il direttore della Crt, Antonio Boncompagni. In questi tre anni, i volontari di Avo e Atracto hanno fornito un importante ausilio nell’organizzazione delle attività di socializzazione dei pazienti. La loro visione ha coinciso con quella della Clinica di essere dalla parte del paziente non solo per quanto riguarda le attività cliniche e di riabilitazione ma anche dal punto di vista umano e personale. La vicinanza e la condivisione sono, per noi, qualità professionali che ben si integrano con le disponibilità e le attività dei volontari di Avo e Atracto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento