Attualità

Croce Bianca Arezzo, consegnato il nuovo furgone per trasporto disabili

Sabato 10 marzo, presso la sede della Croce Bianca di Arezzo, è stato consegnato un nuovo mezzo per il trasporto disabili, che verrà impiegato dai volontari per svolgere i Servizi Sociali. Il Doblò, munito di defibrillatore, è stato consegnato...

Foto Doblò Aperto Bianco

Sabato 10 marzo, presso la sede della Croce Bianca di Arezzo, è stato consegnato un nuovo mezzo per il trasporto disabili, che verrà impiegato dai volontari per svolgere i Servizi Sociali. Il Doblò, munito di defibrillatore, è stato consegnato all'Associazione dalla S.M.G. Servizi mobilità garantita che da sempre si occupa di fornire alle Onlus degli autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto dei disabili e delle persone svantaggiate in genere.

Alla cerimonia di consegna erano presenti la Dott.ssa Paola Buoncompagni, responsabile dell'ufficio dei servizi sociali e politiche di coesione del Comune di Arezzo, che ha anche patrocinato l'iniziativa, il Presidente della Croce Bianca aretina Dott. Urbano Dini, Valdo Scannerini, titolare della S.M.G., accompagnato da alcuni rappresentanti dell'azienda.

Il mezzo, prima di entrare in funzione, ha ricevuto la benedizione del Parroco della chiesa di San Bernardo, come vuole la tradizione.

La Croce Bianca di Arezzo, da sempre all'avanguardia con i trasporti ed i dispositivi per l'emergenza, ringrazia la S.M.G. e gli sponsor che hanno reso possibile l'arricchimento del parco mezzi a disposizione della cittadinanza svantaggiata.

Il Doblò, visibile nei posti riservati all'Associazione, non solo garantirà servizi efficienti e nel massimo della sicurezza, ma permetterà di avere un defibrillatore "vagante" per la città di Arezzo, con del personale qualificato e sempre pronto ad intervenire in caso di emergenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croce Bianca Arezzo, consegnato il nuovo furgone per trasporto disabili

ArezzoNotizie è in caricamento