Covid-19. La Misericordia di San Giovanni Valdarno in aiuto della Lombardia

La durata della missione sarà di 5 giorni, si tratta di ambulanze Blsd con un equipaggio di 2 componenti ciascuna

"Le sorelle e i fratelli della Lombardia, che da oltre un mese combattono senza risparmiarsi contro un nemico invisibile e terribilmente pericoloso, hanno lanciato un grido di aiuto e il “movimento” ha immediatamente risposto". E' così che è stata attivata missione di supporto per aiutare le Misericordie della Lombardia da parte di alcune delle realtà attive e presenti nel territorio. Sono in tutto otto le ambulanze partite dalla Toscana, Liguria e Abruzzo alla volta di quella che è una delle aree più colpite dall'epidemia. Si tratta degli equipaggi di Osimo (Ancona), Fiumara (Genova), Montale (Pistoia), San Giovanni Valdarno (Arezzo), Fucecchio (Firenze), Vaglia (Firenze), Livorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le Misericordie presenti nel resto d’Italia si sono attivate immediatamente subito dopo aver recepito l’appello della confederazione nazionale rivolgendosi alla sala situazione nazionale, che nel frattempo aveva già iniziato una ‘ricognizione telefonica’ per comprendere le disponibilità. La durata della missione sarà di 5 giorni, si tratta di ambulanze Blsd con un equipaggio di 2 componenti ciascuna. Oltre a questo un pool di fratelli della Misericordia di Fiumicino sarà disposizione della Croce Bianca di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento