Attualità Giotto / Via Antonio Gramsci

Al via i corsi alla piscina comunale. C'è l'obbligo del green pass, ma il gestore non lo chiederà

Da oggi potrebbero scattare i controlli e anche le sanzioni nel caso in cui un utente della piscina fosse trovato senza il green pass

Come annunciato dalle note ufficiali del Centro sport Chimera oggi partono i corsi di nuoto alla piscina comunale. E così le vasche torneranno a riempirsi di grandi e piccini che vogliono imparare o perfezionare questo sport o comunque che lo hanno scelto per la propria attività fisica. 

Quest'anno però c'è subbuglio rispetto a questa apertura. Il gestore ha annunciato in prima persona che non intende chiedere il possesso del green pass, previsto dalla legge, agli over 12 che entrano per nuotare. La posizione è stata espressa nel mese di agosto con un'intervista nella quale il presidente Valter Magara aveva posto come motivazioni il rispetto della privacy e la volontà di non fare discriminazioni tra persone che hanno la certificazione verde e chi non ce l'ha, rifacendosi soprattutto al diritto internazionale. 

Polizia municipale avevano confermato invece l'obbligo per la piscina al chiuso di chiedere il green pass e anche che sarebbe scattati controlli. Un sopralluogo da parte del comandante Aldo Poponcini e l'incontro con il gestore ci fu il giorno stesso in cui si diffuse la notizia, nelle ore successive all'apertura delle iscrizioni. Anche l'assessore allo sport Federico Scapecchi si è interessato della vicenda. Fino ad ora in sede di iscrizioni i controlli non ci sono di fatto stati perché le vasche erano vuote (solo le corsie di nuoto libero avevano riaperto) ma da oggi potrebbero scattare i controlli e anche le sanzioni nel caso in cui un utente della piscina fosse trovato senza il green pass. 

Da ribadire che non sono tenuti a mostra la certificazione verde gli accompagnatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i corsi alla piscina comunale. C'è l'obbligo del green pass, ma il gestore non lo chiederà

ArezzoNotizie è in caricamento