L'agriturismo "in"formato che piace a tutti: gli incontri di Coldiretti

Partono gli incontri formativi di Coldiretti Arezzo dedicati agli operatori agrituristici. L’Associazione in campo per fornire informazioni su privacy, web check in e presenze, sicurezza nei luoghi di lavoro e contratto di lavoro, fiscalità e somministrazione pasti.

Sarà l’avvocato Ettore Rosato dell’Area Amministrazione, finanza e affari societari della Confederazione Nazionale di Coldiretti ad aprire il primo incontro del ciclo di appuntamenti “ F o r m a t i per essere il regola con il tuo agriturismo” che Coldiretti Arezzo in collaborazione con Terranostra ha messo in campo per informare e formare gli Agriturismi. 
Martedì 12 marzo alle ore 16 presso la Sala Conferenze dell’Ac Hotel  Arezzo by Marriott si parlerà di “Privacy: novità e adempimenti”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Coldiretti Arezzo – spiega il direttore Mario Rossi – ha messo in piedi una serie di incontri formativi dedicati alle aziende agrituristiche. Abbiamo la necessità di essere sempre presenti con le nostre imprese e confrontarci con loro, essere di supporto, spiegare le normative e gli obblighi, approfondire le tematiche e lo facciamo con esperti nazionali, regionali e provinciali di altissimo livello che possono fornire le migliori informazioni alle imprese a partire dall’incontro del 12 insieme all’avvocato Ettore Rosato che si concentrerà sul tema della privacy. Nelle settimane successive altri appuntamenti dedicati a web check-in e presenze, somministrazione pasti, sicurezza nei luoghi di lavoro e contratto di lavoro e fiscalità . L’Agriturismo di Terranostra Campagna Amica, che ad Arezzo nel 2017 ha visto crescere del 20% la propria quota di imprese associate è, e sarà sempre più, al fianco delle imprese con i suoi servizi. Siamo da sempre impegnati in prima linea per offrire il miglior contributo ai nostri associati, qualche mese fa l’apertura del primo Ufficio Agriturismo in Italia proprio qui ad Arezzo, un luogo che fornisce una consulenza unica con delle professionalità specifiche alle aziende, le complessità che hanno oggi le strutture agrituristiche – si avvia a concludere Rossi - non possono essere trattate in maniera frazionata”. 
I numeri sono chiari ed in continua crescita, circa 8 milioni le presenze in agriturismo in Italia nell’estate 2018 con un aumento record del 14% rispetto allo scorso anno, trainato da un vero e proprio boom a settembre con un milione di turisti che hanno scelto la campagna come meta delle proprie vacanze, questi recenti dati dimostrano che le aziende agrituristiche sono aziende agricole speciali che hanno bisogno di una consulenza speciale. 
“Vogliamo aziende formate e preparate, ecco perché la volontà di mettere in piedi questi incontri – ha spigato il Presidente di Coldiretti Arezzo Lidia Castellucci - la Toscana è la regione italiana con il più alto numero di agriturismi con 4.518 circa il 20% del totale e con il più alto numero di posti letto. Con 570 agriturismi certificati, il 12,9% del totale regionale, per un totale di 7.630 posti letto, il territorio aretino si conferma quarta provincia della Toscana e tra le prime dieci in Italia per presenza di agriturismi – ha commentato la Presidente di Coldiretti Arezzo Lidia Castellucci - l’agriturismo aretino ha registrato una crescita del 25% negli ultimi 10 anni puntando sulla diversificazione e multifunzionalità aziendale come il servizio di degustazione e somministrazione recuperando la tradizione culinaria del territorio, sviluppando attività ricreative quali trekking, equitazione e sport all’aria aperta come il cicloturismo ed il tiro con l’arco; tutte attività che forniscono al consumatore il vero Made in Tuscany a 360°. Sono oltre 300 gli operatori agrituristici associati a Coldiretti e Terranostra – Campagna Amica in provincia di Arezzo. Oggi le aziende hanno molto diversificato la loro offerta agrituristica e noi vogliamo essere quindi di supporto per loro con questi momenti di formazione e informazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento