Terranuova, attività educative: "L'amministrazione prova a immaginare una ripartenza"

Stanno sperimentando difficoltà a fronteggiare contemporaneamente le esigenze del lavoro (anche a distanza) con quelle di cura e di supervisione delle attività di bambini e ragazzi, per alcune famiglie queste difficoltà si combinano con la povertà economica, pregressa o prodotta dalla crisi sanitaria, o con la presenza di disabilità

In attesa di un protocollo nazionale che regolamenti le misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus Covid-19, l’amministrazione comunale di Terranuova inizia a pensare ad una ripresa delle attività educative e scolastiche a gestione comunale.

Le famiglie con i minori sono tra le più colpite dalle restrizioni imposte dall'emergenza sanitaria, sia nell'immediato che potenzialmente nel lungo periodo. Stanno sperimentando difficoltà a fronteggiare contemporaneamente le esigenze del lavoro (anche a distanza) con quelle di cura e di supervisione delle attività di bambini e ragazzi, per alcune famiglie queste difficoltà si combinano con la povertà economica, pregressa o prodotta dalla crisi sanitaria, o con la presenza di disabilità.

"L'Amministrazione – ha detto l’assessore all’istruzione, Sara Grifoni - è a lavoro insieme ai tecnici e agli educatori per sperimentazioni nei servizi educativi per l’infanzia e per i centri estivi. Cittadini e famiglie che progressivamente si preparano a ripartire, oltre a coloro che non si sono mai fermati, hanno bisogno dei servizi a supporto della scuola. Un segnale di ripartenza con un servizio alternativo. Ci stiamo adoperando – ha aggiunto - per farci trovare pronti con risposte puntuali tenendo presenti le prioritarie esigenze di salute e sicurezza."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento