Rsa Badia Tedalda: la prima ad effettuare i tamponi

Non ci sono state le 3 settimane di attesa lamentate dal Consigliere Casucci

L'Asl Toscana sud est condivide la soddisfazione del consigliere regionale Casucci per il fatto che i tamponi nella Rsa di Badia Tedalda siano risultati tutti negativi. La soddisfazione dell'Azienda è ancora maggiore in considerazione dei fatto che, contrariamente a quanto scrive il consigliere, la Rsa di Badia Tedalda è stata la prima in cui sono stati effettuati i tamponi ed è anche la prima di tutta la Zona Distretto in cui i tamponi ad operatori e ospiti sono stati eseguiti per la seconda volta. Quindi non ci sono state le 3 settimane di attesa lamentate dal Consigliere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento