menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiassai in visita negli ospedali della provincia: "Grazie a medici, infermieri e operatori sanitari"

Tour della Presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini, venerdì 10 aprile 2020, per i presidi ospedalieri presenti nel territorio, in segno di riconoscenza verso tutto il personale ospedaliero che opera in prima linea nella lotta contro il Covid-19, lavorando senza sosta, con professionalità e con coraggio. Presenti anche la Polizia Provinciale ed i referenti del volontariato sanitario di Croce Rossa, Misericordia e Anpas che hanno salutato con le sirene accese i nostri eroi. Ad Accoglierla presso l’Ospedale San Donato di Arezzo è stato direttamente il Direttore Generale Dr. Antonio D’Urso dell’Azienda Asl Toscana Sud Est, dove con l’occasione la Presidente ha anche consegnato del gel per la disinfezione delle mani destinato alle strutture ospedaliere. La Presidente Silvia Chiassai Martini ha dichiarato :“Voglio manifestare la mia vicinanza a tutti coloro che, a partire dal personale medico, paramedico, volontari, etc. stanno vivendo un periodo particolarmente difficile portando avanti un lavoro immane, svolto con un grande senso di responsabilità e disciplina; permettendoci di affrontare questa emergenza sanitaria che indubbiamente cambierà i nostri modi di vivere, ma che ci renderà più forti e più uniti.Grazie di cuore per lo straordinario impegno, siete un esempio per tutti noi, disposti con altruismo a mettere a repentaglio la propria vita per gli altri

Presenti nelle varie strutture ospedaliere i referenti di Vallata, per il Casentino il dottor Claudio Cammillini; per la Valtiberina il dottor Nilo Venturini; per la Valdichiana la dottoressa Anna Beltrano e per il Valdarno la dottoressa Barbara Innocenti, ed i sindaci di Bibbiena Filippo Vagnoli, di Cortona Luciano Meoni e di Sansepolcro Mauro Cornioli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento