Attualità Castiglion Fiorentino

Emergenza Coronavirus, ecco i servizi di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne

Il comune di Castiglion Fiorentino sostiene l'iniziativa della Regione Toscana che ha implementato la pagina del proprio sito istituzionale dedicata alla violenza di genere contenente

l fenomeno della violenza domestica, nel periodo dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, a causa della convivenza forzata rischia di inasprirsi. E’ pertanto necessario che il sistema di prevenzione e contrasto alla violenza di genere si attivi per non farsi trovare impreparato a gestire le eventuali criticità.

A tal proposito si segnala che la Regione Toscana ha implementato la pagina del proprio sito istituzionale dedicata alla violenza di genere contenente, fra le altre:  l'indicazione di tutti i numeri di telefono messi a disposizione dai centri antiviolenza per l’emergenza;  le indicazioni per scaricare la App del Numero Unico nazionale 1522 e poter quindi “chattare” in modo silenzioso con le operatrici del Telefono Rosa;  le indicazioni relative ai punti di accesso alla rete regionale del Codice Rosa;  le indicazioni relative ai numeri di pubblica utilità da chiamare in caso di emergenza; le indicazioni per scaricare l'app YouPol, creata per contattare le Forze dell'Ordine senza necessità di telefonare e dotata di georeferenziazione del contatto.

Basta cliccare il seguente link: https://www.regione.toscana.it/-/numero-antiviolenza-e-stalking-1522

“La convivenza forzata a cui siamo tutti costretti dall’emergenza coronavirus rischia seriamente di amplificare il fenomeno della violenza domestica. Il comune di Castiglion Fiorentino sostiene l’iniziativa regionale tesa a prevenire e contrastare il triste quanto drammatico fenomeno degli abusi contro le donne” conclude l’assessore alle Politiche Sociali, Stefania Franceschini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus, ecco i servizi di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne

ArezzoNotizie è in caricamento