Coronavirus, imprenditore regala mascherine porta a porta. L'angelo custode cinese che ha stupito un'intera cittadina

Protagonista di questa storia è un imprenditore cinese che vive e lavora a Subbiano. Oltre a lasciare buste con le mascherine nelle cassette della posta dei residenti, ne ha donate mille al Comune. Il sindaco: "Subbiano ha i suoi angeli custodi e non molla"

Una sorpresa recapitata direttamente nella cassetta della posta: una busta con dentro quattro mascherine e all'esterno un incitamento - che nulla ha a che fare con la politica - "Forza Italia". A Subbiano nei giorni scorsi in molti hanno trovato il regalo tanto inatteso quanto gradito. A consegnarlo, cassetta per cassetta, è stato un imprenditore cinese, proprietario di un grande negozio del territorio. Adesso l'esercizio commerciale, Felice Shopping, ha le saracinesche abbassate, come disposto dal decreto del presidente del Consiglio Conte. Ma l'imprenditore ha deciso di non restare con le mani in mano e di fare qualcosa per la comunità che lo ha accolto e dove lavora. Come? Regalando più mascherine possibili. 

Molti subbianesi sorpresi dal gesto hanno deciso di raccontarlo su Facebook.

Ore 14.30 il campanello suona - scrive un subbianese sull gruppo Sei di Subbiano se -. Esco fuori e trovo quello di Felice shopping che mi chiede: "qui abitale familia?" Poi toglie una busta da un borsone e me la mette sulla cassetta delle poste...gli chiedo se posso dare un contributo e lui "niente soldi"...

E tanti hanno espresso la propria gratitudine:

Grazie di cuore al titolare del negozio cinese "Felice Shopping" di Subbiano per aver regalato ai residenti, me compresa, delle mascherine

Ma il semplice porta a porta, al negoziante non è bastato. Ha infatti deciso di donare mille mascherine anche al Comune di Subbiano. A rivelarlo è stata il sindaco Ilaria Mattesini, che ha annunciato nei giorni scorsi ai suoi concittadini che "Il titolare dell'esercizio commerciale
sito in via Barbiera a Subbiano ha compiuto un grande gesto di solidarietà nei confronti della popolazione, donando 1000 mascherine al Comune, che stiamo consegnando ai cittadini, con riguardo ai più anziani (che sono molti) e ai più deboli di salute"
. E conclude i suoi messaggi dicendo: "Subbiano ha i suoi angeli custodi e non molla". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento