Attualità

"Da domani chiusi i cimiteri di Arezzo e controlli nelle aree verdi". Ghinelli chiede a Rossi più tamponi

Per limitare i contagi e i contatti stretti tra persone, rimarranno chiusi i parchi cittadini così come, da domani i cimiteri del Comune di Arezzo che potranno accogliere solo chi dovesse inumare dei propri congiunti, momento nel quale sono ammesse solo pochissime persone

Tre casi in più in città, per un totale che arriva a 18. Il sindaco si trova oggi a commentare questi dati, in aumento. "Abbiamo tre cittadini ricoverati in terapia intensiva, 10 in malattie infettive e 5 sono al domicilio" ha detto Alessandro Ghinelli nella consueta diretta delle 18,30 dalla sala della giunta nel palazzo comunale. 

"Stiamo avendo un incremento modesto, ma non vedo l'ora di potervi annunciare il giorno in cui ci saranno zero contagi. Intanto si conta un aumento anche delle quarantene legate ai casi delle ultime ore che passano a 445, contro i 439 di ieri. In provincia il dato dei contagi si attesta a 78 positività."

Per limitare i contagi e i contatti stretti tra persone, rimarranno chiusi i parchi cittadini così come, da domani i cimiteri del Comune di Arezzo che potranno accogliere solo chi dovesse inumare dei propri congiunti, momento nel quale sono ammesse solo pochissime persone.

I controlli della Polizia Municipale

"Sono stati fermati 145 veicoli e 210 persone e sono stati fatti 6 verbali, con denuncia penale per spostamenti non giustificati - ha spiegato il sindaco che ha aggiunto - mi dicono che ci siano ancora troppi assembramenti anche di chi esce per fare sport nelle aree verdi non recintate e nelle frazioni. Faccio un appello: è consentito fare sport, ma diluitevi in luoghi dove non c'è nessuno. Comunque in queste aree che non possiamo chiudere saranno aumentati i controlli della Pm."

I comportamenti non adeguati come 'sputare per terra'

"Salendo in Comune questa sera ho incontrato due persone che hanno sputato per terra. Ecco questo è comportamento che non è mai accettabile per motivi di educazione, ora più che mai visto che si tratta anche di un gesto sbagliato dal punto di vista sanitario. Vi prego di non farlo."

Appello ad Enrico Rossi (mentre Rossi faceva il suo annuncio)

"Non dico di fare come in Veneto, ma chiedo al governatore della Toscana Rossi di cercare risorse per incentivare l'effettuazione dei tamponi per incrementare il contrasto alla diffusione del coronavirus, insomma chiedo di sistematizzare i tamponi."

Chiusura dei cimiteri di Arezzo

"Si abbiamo deciso di chiudere tutti i cimiteri da quello monumentale agli altri, per evitare altra circolazione delle persone, perché si deve procedere con la sanificazione delle superfici. Da domani tutti chiusi fino a data da destinarsi. A parte le inumazioni necessarie."

Chiudono parchi, aree verdi e cimiteri in provincia di Arezzo: le misure comune per comune
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Da domani chiusi i cimiteri di Arezzo e controlli nelle aree verdi". Ghinelli chiede a Rossi più tamponi

ArezzoNotizie è in caricamento