menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castiglion Fiorentino, un conto corrente dedicato per combattere il Coronavirus

Il Comune di Castiglion Fiorentino ha aperto presso la Banca Valdichiana

Il Comune di Castiglion Fiorentino ha aperto presso la Banca Valdichiana, un conto corrente dedicato a ricevere donazioni per fronteggiare le emergenze legate al COVID-19. Tutti coloro che vorranno risponde all’appello lanciato dall’amministrazione comunale devono usare il Codice IBAN: IT2200848971410000000384105 indicando come causale "Emergenza covid19".

L'amministrazione ricorda che ai sensi dell’art. 66 del Dl 17 marzo 2020 n.18 rubricato “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID -19” per le erogazioni liberali in denaro e in natura, effettuate nell'anno 2020 dalle persone fisiche e dagli enti non commerciali in favore dei Comuni e finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, spetta una detrazione dall'imposta lorda ai fini dell'imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro. Per le erogazioni liberali in denaro e in natura a sostegno delle misure di contrasto all'emergenza epidemiologica da COVID-19, effettuate nell'anno 2020 dai soggetti titolari di reddito d'impresa, si applica l'articolo 27 della legge 13 maggio 1999, n. 133 (deducibilità dal reddito d’impresa). Ai fini dell'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP), le erogazioni liberali di cui al periodo precedente sono deducibili nell'esercizio in cui sono effettuate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento