Trasporto scolastico, Giani: "Orari di ingresso scaglionati per evitare assembramenti sui bus"

Adesso che quasi tutte le scuole hanno gli orari definitivi il presidente della Regione ha deciso di intervenire

Con la nuova impennata di contagi, sono tante le famiglie che chiedono di gestire meglio il trasporto scolastico. Su questa complessa situazione è intervenuto oggi il neo eletto presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

“Mi attiverò oggi stesso - ha affermato - con la massima autorità scolastica regionale per imboccare la strada degli orari di ingresso e di uscita scaglionati, per evitare le situazioni di assembramento e congestione che vediamo sui mezzi pubblici ora che gli orari provvisori sono terminati e tutte le classi entrano ed escono più o meno alla stessa ora”. 

Giani è intervenuto sul tema a seguito  della cerimonia di giuramento degli allievi del 9/o corso triennale della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento