Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, appello dei sindaci del Valdarno: "Chi resta aperto garantisca la sicurezza"

Alla luce della difficile situazione generale e di tutte le precauzioni adottate fin ora per evitare l’aumento del contagio del Coronavirus, i sindaci di Bucine, Cavriglia, Loro Ciuffenna, Montevarchi, Pergine-Laterina, San Giovanni e Terranuova oggi hanno lanciato un appello

I sindaci del Valdarno aretino lanciano un nuovo appello per arginare l'epidemia di Coronavirus. In particolare si rivolgono a chi resta aperto chiedendo di garantire adeguate protezioni ai dipendenti.

“Oltre quanto previsto dal DPCM dell’11 marzo, invitiamo le attività del territorio non strettamente indispensabili alle filiere di beni di prima necessità a valutare, insieme ad associazioni di categoria e rappresentanze sindacali, la chiusura o la riduzione delle attività fino al prossimo 25 marzo per tutelare se stessi ed i dipendenti dal rischio di contagio”.

Alla luce della difficile situazione generale e di tutte le precauzioni adottate fin ora per evitare l’aumento del contagio del Coronavirus, i sindaci di Bucine, Cavriglia, Loro Ciuffenna, Montevarchi, Pergine-Laterina, San Giovanni e Terranuova oggi hanno lanciato un appello, chiedendo inoltre a chi resta aperto di garantire idonee misure di protezione ai propri lavoratori e favorire laddove possibile lo smart working.

“Stiamo attraversando purtroppo una situazione storica straordinaria, totalmente emergenziale - hanno scritto in una nota comune i sindaci – e dobbiamo porre in essere misure eccezionali per tutelare tutti, ivi inclusi commercianti, artigiani, imprenditori, lavoratori. Sappiamo benissimo che tutto questo comporta un immenso sacrificio, ma non abbiamo altre armi al momento per combattere questo virus se non evitare il più possibile contatti e assembramenti. Il nostro vuol essere un invito costruttivo a commercianti, artigiani e imprenditori a riflettere se è possibile aggiungere ancora altre misure di salvaguardia verso la diffusione del virus”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, appello dei sindaci del Valdarno: "Chi resta aperto garantisca la sicurezza"

ArezzoNotizie è in caricamento