rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità

Il cordoglio di Confesercenti per la scomparsa di Maria Giorgi

Era stata la prima presidente dell'associazione ad Arezzo e rappresentante del sindacato Anva degli ambulanti. Pochi giorni fa le era stato assegnato un meritato premio speciale per l'impegno profuso

Cordoglio in Confesercenti per la perdita di Maria Giorgi, 88enne, fondatrice dell'associazione di categoria e prima presidente. Ambulante storica, commerciante di scarpe su area pubblica, è stata per decenni un volto caro e conosciuto delle fiere e dei mercati della città e di quelli provinciali.

Tra i soci fondatori di Confesercenti Arezzo è stata per anni dirigente e al vertice dell'associazione ricoprendo l'incarico di presidente, facendosi portavoce delle esigenze dei commercianti. Durante gli anni passati all'interno dell'associazione è stata anche rappresentante del sindacato Anva degli ambulanti. In prima fila a manifestazioni a sostegno delle categorie, ha sempre dato il proprio contributo costruttivo alimentata dal coraggio, dalla passione e dall'altruismo.

A Maria Giorgi, Confesercenti aveva assegnato pochi giorni fa, in occasione del 50esimo anniversario della costituzione dell'associazione, un meritato premio speciale per l'impegno profuso, ritirato dalla figlia Graziella.

L'associazione si unisce al dolore dei familiari per la scomparsa di Maria Giorgi ed esprime le più sentite condoglianze al marito Luigi e alla figlia Graziella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cordoglio di Confesercenti per la scomparsa di Maria Giorgi

ArezzoNotizie è in caricamento